C’è MedInSicily

C’è MedInSicily

Il 15 e il 16 marzo 2014 si terrà presso il Giardino Eden a Trapani il “MEDINSICILY”.

La manifestazione, organizzata dall’ associazione culturale MedInSicily, si lega alla prestigiosa cornice dell’EXPO 2015, straordinario evento universale che darà visibilità alla tradizione, alla creatività e all’innovazione nel settore dell’alimentazione.

Trapani_MedInSicilyCIBO, ENERGIA, PIANETA, VITA sono le parole chiave del tema di Expo, in cui anche la dieta mediterranea gioca un ruolo di primo piano nel perseguimento e nel mantenimento di un buono stato di salute dell’uomo.

Un numero sempre maggiore di consumatori avverte l’esigenza di ritornare ad un modo di nutrirsi più naturale, più rispettoso dei cicli stagionali e maggiormente conforme a quelle che sono le nostre radici culturali”.

“MEDINSICILY” nasce dalla volontà di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza delle corrette abitudini alimentari, della salvaguardia e valorizzazione delle risorse agro-ittico alimentari, dell’identità territoriale e dei benefici che la dieta mediterranea apporta in termini di salute per l’uomo e per l’ambiente che lo accoglie.

La manifestazione sarà consolidata su tre matrici fondanti: tecnica, gastronomica, emozionale, costituite dal workshop “Aspettando l’Expo 2015”, con interventi di relatori esperti di settore, esposizioni di prodotti tipici, un concorso gastronomico rivolto agli alunni degli istituti alberghieri della provincia di Trapani e percorsi di avvicinamento sensoriale al mondo del vino, dell’olio e dei formaggi.

Al MedInSicily il convegno “Mediterraneo In Sicilia, eccellenze agroalimentari del territorio”, patrocinato dall’Assessorato Regionale dell’Agricoltura dello Sviluppo Rurale e della Pesca Mediterranea. Tra i relatori il professor Giacomo Dugo, docente di chimica degli alimenti all’Università di Messina; il dott. Sami Ben Abdelaali, Ufficio di Gabinetto dell’Assessore Regionale dell’Agricoltura; la dr.ssa Francesca Cerami responsabile IDIMED (istituto per la promozione e valorizzazione della dieta mediterranea); dr Giuseppe Bivona, Presidente Libera Università Rurale dei Sapori & Saperi onlus.

E’ ancora
• VETRINE dell’agroalimentare, dell’accoglienza turistica e della convivialità;
• PERCORSI SENSORIALI Vino, Olio, Formaggi;
• DEGUSTAZIONI;
• PRESENTAZIONI AZIENDE;
• SPAZIO MEDIA libri, giornali, newsletter, blog, webTV;
• CONCORSO ENO-GASTRONOMICO rivolto agli alunni delle scuole alberghiere;
• POSTER SESSION in collaborazione con la Libera Università Rurale Saper&Sapor Onlus;
• “CUSTODE DELL’IDENTITA’ TERRITORIALE” Cerimonia di consegna dei riconoscimenti GeniusLoci De.Co. a cura della Lurss.Onlus.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.