Viadotto Belice, aperto il cantiere per la messa in sicurezza

Viadotto Belice, aperto il cantiere per la messa in sicurezza

2 milioni e mezzo di euro per la messa in sicurezza del Viadotto Belice, sulla statale 115 tra Sciacca e Castelvetrano. Sono finalmente partiti i lavori che prevedono il rifacimento dei cordoli, la sostituzione dei giunti di dilatazione e il ripristino del manto stradale. Ad annunciare l’apertura del cantiere sono oggi i sindaci Fabrizio Di Paola e Felice Errante.

I sindaci di Sciacca e Castelvetrano evidenziano come il finanziamento dei lavori sia legato alle sollecitazioni fatte in questi anni alle istituzioni nazionali e si inquadri in un progetto più ampio di miglioramento della statale 115. Ci sono tratti, dichiarano, su cui si è intervenuto, ponti disastrati sui quali si sta lavorando, ma anche altre importanti porzioni sulle quali bisogna ancora investire per rendere sempre più sicura questa fondamentale arteria-.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.