Ex Provincia cerca componenti per il Nucleo di Valutazione, domande entro il 27 aprile

Ex Provincia cerca componenti per il Nucleo di Valutazione, domande entro il 27 aprile

Il Commissario Straordinario Girolamo Alberto Di Pisa ha approvato con propria determinazione l’avviso di selezione pubblica per la nomina dei componenti esterni del nucleo di valutazione del Libero Consorzio.

La scelta avverrà a cura del Commissario straordinario “intuitu personae”, previa valutazione dei curricula prevenuti. Rimane ferma la facoltà del Commissario di fare precedere la nomina da un colloquio per verificare il possesso dei requisiti e le capacità professionali dei partecipanti su una rosa di candidati non inferiore a cinque.

Gli interessati devono presentare domanda entro le 12 del 27 aprile prossio nella sede del Libero Consorzio Comunale nel Piazzale Aldo Moro n.l, a mezzo posta, personalmente e all’indirizzo p.e.c. dell’Ente protocollo@pec.provincia.agrigento.it
La durata dell’incarico è prevista fino al 30 giugno e comunque, fino alla data di cessazione del mandato commissariale. Il compenso annuo è pari a 8 mila euro.

I componenti del nucleo di valutazione devono possedere elevata professionalità ed esperienza maturata nel campo del management, della valutazione della performance e della valutazione delle risorse umane. Non possono far parte del nucleo i soggetti che rivestono incarichi pubblici elettivi o cariche in partiti politici o in organismi sindacali o che abbiano rivestito tali incarichi e cariche nell’anno precedente la nomina o che abbiano in corso rapporti di lavoro dipendente o rapporti continuativi di collaborazione con l’Ente o che, comunque, siano per la loro attività in conflitto di interesse con l’Ente. Il nucleo valuta, tra l’altro, la performance dei Dirigenti sulla scorta di criteri oggettivi e qualitativi che formano i sistemi di valutazione. Inoltre verifica l’attività svolta nell’anno di riferimento, in rapporto ai risultati conseguiti rispetto agli obiettivi assegnati ed alle risorse umane, finanziarie e strumentali effettivamente disponibili.

La procedura di selezione non ha carattere comparativo e la presentazione delle domande di partecipazione non vincola in alcun modo l’Ente che a suo insindacabile giudizio potrà anche decidere di non procedere all’affidamento dell’incarico, nel caso in cui nessuno dei candidati sia stato valutato idoneo per l’incarico.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono consultare la sezione primo piano della homepage del sito dell’Ente www.provincia.agrigento.it.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.