Policy dei Commenti

Definizioni della Policy dei Commenti, evitiamo gli abusi e con Gravatar dai un volto ai tuoi commenti mettendoci la faccia

Tutti gli internauti possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni di Tempi e Terre con i loro commenti, arricchendo l’originalità dei contenuti e dando, quindi, attuazione all’art.21, comma 1, della Costituzione Italiana: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente  il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione”.

La possibilità di esprimere il proprio pensiero, sul portale Tempi e Terre, è vincolata da un unico paletto: l’anonimato. Ogni internauta potrà commentare i contenuti del portale Tempi e Terre solo dopo una preventiva iscrizione o identificandosi firmando i commenti con nome (o nickname) ed email valida. Il motto di Tempi e Terre per i commenti è: “Un commento anonimo è un commento senza anima”.

Ferma restando la piena libertà di ogni internauta di esprimere la propria opinione, la Redazione di Tempi e Terre, dichiara di non esser  responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti e si riserva di rimuovere senza preavviso e a suo insindacabile giudizio commenti che siano illeciti, diffamatori e/o calunniosi, volgari, lesivi della privacy altrui, razzisti, classisti o comunque reprensibili; che contengano promozioni relative a partiti politici, movimenti politici, religioni o sette, movimenti terroristici o estremistici e contenuti ispirati da fanatismo, razzismo, odio o irriverenza; che possano arrecare danno, in qualsivoglia modo, a minori d’età; che forniscano informazioni riservate, confidenziali anche apprese in forza di un rapporto di lavoro o di un patto di riservatezza; che contengano dati personali o numeri telefonici propri e di terzi; che siano lesivi di brevetti, marchi, segreti, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi soggetti; che abbiano contenuti di natura pubblicitaria e più in generale che utilizzino i messaggi a scopo commerciale (promozione, sponsorizzazione e vendita di prodotti e servizi); che comunichino utilizzando messaggi in codice; che utilizzino un linguaggio scurrile o blasfemo. Gli abusi saranno segnalati alle autorità competenti.

La redazione di Tempi e Terre si riserva il diritto di prendere nota e conservare i dati identificativi (data, orario e indirizzo IP del terminale da cui vengono pubblicate le informazioni) al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti, sollevandosi da ogni responsabilità per azioni che dovessero essere effettuate da terze parti in violazione delle leggi nazionali o internazionali. In tal caso, gli autori dei testi sosterranno tutti i costi, risarcimenti ed oneri (compresi quelli legali) che dovessero scaturire da azioni di responsabilità.

 

Breve Vadevecum sui commenti e sulla condotta da tenere

La partecipazione non dovrà in alcun caso essere in contrasto con norme di legge, la morale ed il buon gusto.

Ad esempio, i nickname e i commenti non debbono contenere:

  • espressioni offensive, volgari e scurrili, diffamazioni, calunnie, oscenità;
  • offese verso qualsiasi credo religioso o abitudine sessuale;
  • esaltazioni e istigazioni alla violenza o richiami a ideologie totalitarie ecc.;
  • inneggiare alla mafia, al satanismo, al razzismo, esoterismo ed argomenti illegali.

I commenti che risulteranno in contrasto con i principi sopra esposti verranno censurati e non pubblicati.

 

Gravatar, dai un volto ai tuoi commenti su Tempi e Terre e su tutti gli e altri siti. Noi lo utilizziamo già!

I Gravatar sono dei particolari Avatar utilizzati principalmente per farsi riconoscere quando viene scritto un commento su qualsiasi sito internet. La particolarità dei Gravatar è che viene associato l’indirizzo email specificato ad un Avatar personalizzato scelto dall’utente, in questo modo, ovunque si commenterà utilizzando tale indirizzo email verrà visualizzato anche l’avatar annesso. Oltremodo nel mondo del giornalismo e della comunicazione su internet avere un Gravatar significa riconoscibilità della propria personalità e professionalità.

Perché abilitare i Gravatar e perché usarli, questi sono i vantaggi per i commentatori:

  • vi aiutano ad essere riconosciuti;
  • i Gravatar attirano l’attenzione dell’autore del post e degli altri lettori sul vostro commento;
  • aiutano a promuovere un brand;
  • rendono le discussioni più interessanti e attirano più commenti;
  • aiutano a riconoscere i commenti non spam, difficilmente uno spammer (soprattutto se automatico) userà i Gravatar.

Come creare un Gravatar per farsi riconoscere in modo univoco su tutto il web

Collegati a questo link: http://it.gravatar.com. Nella pagina principale troverai in alto a sinistra “Fai il login o Iscriviti a Gravatar”. Posiziona il puntatore del mouse sopra questa scritta e appariranno 3 opzioni: “Log in”, “Registrati” e “Azzera la tua passoword”. Clicca su “Registrati”. Tutto quello che devi inserire è il tuo indirizzo e-mail (Gmail, Libero, Alice, Yahoo, MSN, ecc.). Una volta inserito il tuo indirizzo e-mail, clicca sul pulsante in basso “Registrati”. Riceverai una e-mail di conferma della registrazione con un link per attivare il tuo account e permetterti di impostare la tua password.

Attivazione Account e Impostazione Password

Controlla la tua casella di posta elettronica relativa all’indirizzo e-mail inserito per la registrazione. Clicca dunque sul primo link in essa contenuto per essere reindirizzato sul sito Gravatar e attivare così il tuo account. Ti verrà chiesto di inserire un Username (Nome Utente) e una password. Scegli entrambi i dati accuratamente. I tuoi dati d’accesso al sito Gravatr saranno quindi l’indirizzo e-mail e la password.

Creazione Guidata Gravatar

Dopo essere entrato nel tuo account potrai aggiungere finalmente un’immagine personale, cliccando su “Aggiungi una immagine” dal Menù a tendina in alto a sinistra della pagina oppure sulla scritta “Opps, sembra che tu non abbia ancora nessuna immagine! Aggiungine una facendo clic qui!”. Dopo aver cliccato, ti verrà chiesto di scegliere da dove vuoi prendere l’immagine (PC, Internet, Webcam, Immagine già caricata). Supponendo che tu scelga di di voler caricare l’immagine dal tuo PC, clicca sulla prima opzione “Dal disco del mio computer”. Sfoglia il tuo Hard Disk per cercare l’immagine desiderata e caricarla. Dopodiché clicca su “Successivo”. Nella schermata successiva ti verrà chiesto di ritagliare l’immagine per adeguarla ai tuoi gusti (tieni comunque conto che rimarrà quadrata e non rettangolare). Una volta ritagliata, clicca si “Ritaglia e finisci!”.

Rating Gravatar

Per poter pubblicare la tua immagine personale, il rating (ossia la valutazione) dell’Avatar deve obbligatoriamente essere di grado G. Dopo aver cliccato su “Rating G”, ritornerai alla schermata del tuo account e potrai visualizzare il tuo nuovo Gravatar.

Lascia una risposta

Your email address will not be published.