Zichichi: “Sogno una Sicilia piena di centrali nucleari”

<strong>Zichichi</strong>: “Sogno una Sicilia piena di centrali nucleari”

“Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari. Centrali sicure e controllate, costruite da veri scienziati”.

Antonino Zichichi, neo assessore beni culturali, felice se la Sicilia ne fosse piena

Lo dice il neoassessore alla Cultura della Regione siciliana, il professore Antonino Zichichi, (ascolta l’intervista).

“Immaginate di avere una macchinetta dove metti un euro ed esce un panino – spiega Zichichi – e una macchinetta identica dove metti sempre un euro ed escono un milione di panini. Voi che scegliereste? Un milione, è chiaro. Ecco questo è il vantaggio dell’energia nucleare per il genere umano”.

E gli incidenti più recenti, chiedono i conduttori?: “Fukushima, e prima ancora Chernobyl si spiegano col fatto che la tecnologia nucleare è stata messa in mano a irresponsabili, tutto qui”.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.