Leoluca Orlando scrive a Hilary Clinton per Obama e per Tonino, niente?

<strong>Leoluca Orlando</strong> scrive a Hilary Clinton per Obama e per Tonino, niente?
Antonio Di Pietro

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, tra i tanti impegni e problematiche (vedi GESIP) del suo mandato e del suo partito (vedi allontanamento da Di Pietro) trova anche il tempo per inviare una nota di congratulazioni alla senatrice Hillary Clinton, segretario di stato americano, per la rielezione di Barack Obama come presidente USA.

“Apprendo con grande piacere della scelta dei cittadini degli USA di riconfermare la propria fiducia nel Governo del Presidente Obama – scrive Orlando – di cui lei è stata e sarà certamente un elemento chiave, come è elemento chiave quello della politica estera. Spero che questa scelta confermi la possibilità di una proficua cooperazione fra i nostri paesi, come spero che la città di Palermo possa avere l’onore ed il piacere di accoglierla nuovamente in futuro.”

Tra i tanti impegni del sindaco dei palermitani vi sarà anche qualche nota di addio per Di Pietro? Si, anzi no, forse, mah!

Lo strappo con Tonino è stato ricucito subito, ma De Magistris tira il drappo dell’Idv dalla sua parte.

 

Alfonso Fiumarella

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.