Alcamo. Ivan Segreto in Concerto il 14 dicembre

<strong>Alcamo</strong>. Ivan Segreto in Concerto il 14 dicembre
Ivan Segreto

Ivan Segreto

14 dicembre 2012: Alcamo (TP) – Alléstiti c/o ex Collegio Gesuiti

Il cantautore siciliano (di origini saccensi) Ivan Segreto, dopo ben quattro anni di silenzio in cui ha rivoluzionato la sua carriera musicale, è tornato lo scorso autunno con un nuovo album intitolato “Chiaro”. Dopo l’esperienza con una nota major discografica Ivan Segreto ha deciso di rivoluzionare appunto la sua carriera musicale e di intraprendere l’esperienza da produttore indipendente.

L’album “Chiaro” è stato anticipato dal singolo “Ristoro”, uscito in tre versioni differenti: una versione radio edit, una versione acustica ed un’altra elettronica. Questo quarto lavoro discografico arriva dopo il precedente “Ampia” (2007), che lo ha visto collaborare con Franco Battiato, Paolo Fresu e Giovanni Sollima.

Da qualche anno Ivan Segreto è ritornato a vivere in Sicilia dove si è dedicato allo sviluppo di nuove canzoni e di una nuova sonorità legata alla sua terra, ma anche alla sua inclinazione estetica d’influenza estera.
Ha voluto “creare”, per certi aspetti, una sorta di ponte ideale tra la Sicilia ed il Nord Europa, con una combinazione di un’identità melodica e ritmica che rimanda alla propria terra d’origine con una ricerca sonora influenzata dalla scena contemporanea inglese e scandinava.

Nella tracklist di “Chiaro” non mancano brani cantati in dialetto siciliano, come ad esempio la canzone “Binirici” (Benedici) che, similmente, è un inno alla sua terra natale in cui l’esaltazione è rispecchiata nelle successive modulazioni della tonalità del brano e nell’aggiunta di parti di chitarra acustica, trovando poi uno sviluppo a sorpresa che punta a
mostrare i contrasti estremi tipici della Sicilia.

Da segnalare, infine, che la presentazione di “Chiaro” è avvenuta lo scorso anno a Milano presso il “Blue Note”, considerato da tutti come il tempio della musica jazz.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.