Qualità locale per recuperare l’identità di un territorio

<strong>Qualità locale</strong> per recuperare l’identità di un territorio

L’iniziativa è stata inserita tra gli esempi virtuosi del “Salviamo il paesaggio, difendiamo i territori” -FORUM ITALIANO DEI MOVIMENTI PER LA TERRA E IL PAESAGGIO-

Libera Università Rurale Saper&Sapor Onlus (Sambuca di Sicilia).

Il format GeniusLoci De.Co Sicilia. ideato dalla Libera Università Rurale Saper&Sapor Onlus di Sambuca di Sicilia ha l’obiettivo di recuperare l’identità di un territorio come opportunità di arricchimento di significati e valori per l’economia locale.

Secondo la prospettiva di un territorio inscindibile dalla sua cultura intangibile tradizioni, costumi, saperi locali, che sancisca ufficialmente il carattere locale e territoriale di un prodotto alimentare, agricolo o artigianale. Puntare sul locale, recuperare le tradizioni, salvaguardare la biodiversità il chilometro zero.

Le Denominazioni Comunali costituiscono, nella loro straordinaria semplicità, una vera rivoluzione culturale nell’ ambito della salvaguardia delle identità territoriali

L’auspicio che poi rappresenta la vera sfida, riuscire a realizzare una rete dei comuni De.Co. per valorizzare quei prodotti di nicchia che inducono gli appassionati viaggiatori ad andare ad acquistare e degustare i prodotti nelle loro zone di produzione per promuovere l’offerta integrata “del” e “nel” territorio, piuttosto che mettere su strada le merci”.

L’amministrazione comunale può creare facilitazioni ed opportunità, ma poi occorre che il territorio creda nelle sfide. Il riferimento è alla visione di un territorio dove si possa avviare un piano di sviluppo indirizzato a proporre prodotti di rilevanza da offrire ai visitatori, dotandoli di una loro unicità.

I mutamenti a livello globale impongono una seria riflessione sul ruolo di acceleratore di sviluppo che l’Ente locale è riuscito a conquistarsi, nel panorama competitivo attuale, grazie alla valorizzazione delle sue potenzialità. Investire sul territorio sembra essere il leit-motiv della gestione dinamica e consapevole che, necessariamente, deve passare per la promozione del suo patrimonio.

La difesa del territorio è un fatto concreto, che ha bisogno di tanta fantasia e tanti fatti concreti.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.