Da oggi al via i saldi anche in Sicilia. Rienzi: “Le famiglie italiane non hanno più soldi”

<strong>Da oggi al via i saldi anche in Sicilia</strong>. Rienzi: “Le famiglie italiane non hanno più soldi”

È l’ora dei Saldi in Sicilia, dopo un pellegrinaggio nelle settimane scorse nei negozi per avvistare il capo da prender in saldo, oggi 2 gennaio 2013 si fa sul serio e si acquista ma i soldi sono pochi.

Da oggi al via i saldi anche in Sicilia.

Il Codacons sottolinea che vi sarà un calo del 15% e la spesa media per ogni famiglia sarà di 224 euro. Per Confcommercio saranno 15,8 milioni le famiglie italiane, su un totale di 25,5 che ne approfitteranno con un acquisto medio di 150 euro a persona.

Il presidente Codacons, Carlo Rienzi ha affermato: “Le famiglie italiane non hanno più soldi -. La partenza degli sconti invernali subito dopo le feste di Natale e di Capodanno rappresenta una scelta sbagliata perché i saldi iniziano quando i portafogli degli italiani sono già stati svuotati”. La spesa media degli italiani – per il Codacons – sarà pari a 224 euro a famiglia e solo il 40% dei nuclei familiari potrà effettuare qualche acquisto durante gli sconti invernali. L’associazione
ricorda che rispetto a 4anni fa il budget delle famiglie per i saldi è diminuito del 50,2%”.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.