“Spesa Sud”: l’app per chi vuole comprare Sud

<strong>“Spesa Sud”</strong>: l’app per chi vuole comprare Sud
Utility che aiuta a districarci fra i numerosi prodotti disponibili negli scaffali dei supermercati e negozi.Un aiuto per chi vuole premiare le aziende del Sud Italia preferendo i loro prodotti e per chi è fan del chilometro 0.
“Spesa Sud”: Utility che aiuta a districarci fra i numerosi prodotti disponibili negli scaffali dei supermercati e negozi.
Un aiuto per chi vuole premiare le aziende del Sud Italia preferendo i loro prodotti e per chi è fan del chilometro 0.

L’acquisto responsabile di prodotti a KM 0, che favorisce le economie locali ed inquina meno, è diventata un’abitudine sempre più diffusa al Sud.

Decine le iniziative relative al “Compra Sud” che vedono in prima linea Movimenti ed associazioni (ricordiamo quelle del gruppo Facebook “Briganti” o l’altra del movimento di Insorgenza Civile e di Unione Mediterranea).

L’applicazione “Spesa Sud” per smartphone con sistema operativo Android, creata da Francesco De Napoli, si pone l’obiettivo di guidare il consumatore all’acquisto di prodotti, presenti sugli scaffali di negozi e supermercati, realizzati da aziende meridionali.

Molto intuiuitiva, al momento conta 5 stelle, che denotano l’indice massimo di gradimento degli utenti.

Il funzionamento è semplice, basta inserire il prodotto da acquistare nel campo di ricerca. Il software fornisce la lista dei produttori di quel bene, rigorosamente made in Sud. In questo modo è possibile poi scegliere sugli scaffali quello che risponde alle caratteristiche cercate e , poi, trovate.

L’applicazione “Spesa Sud” può essere scaricata gratuitamente direttamente dal market di google, ovvero Google Play.
Il link per scaricarla: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.spesasud&hl=it

Scrivi un commento da Facebook

4 Responses to "“Spesa Sud”: l’app per chi vuole comprare Sud"

Lascia una risposta

Your email address will not be published.