Un social network tutto dedicato alle proposte per le Smart city

Un social network tutto dedicato alle proposte per le <strong>Smart city</strong>

Uno spazio libero di confronto e informazione in cui condividere idee, notizie, curiosità e progetti per città in chiave green.

Non si tratta solo di ecosistemi urbani che, grazie all’uso delle moderne tecnologie, interagiscono con i cittadini innalzando il livello di qualità della vita della comunità.

sviluppo_sostenibile

Le città intelligenti sono anche sostenibili e puntano alla riduzione degli sprechi in ogni ambito. Parigi, per esempio, ha scelto di sfruttare il calore prodotto nelle fogne trasformandolo in energia a servizio delle scuole cittadine. Quanto a energia pulita, Stoccolma non è da meno. Nella capitale svedese, infatti, la stazione centrale è riscaldata con l’energia termica sprigionata dai corpi dei 250mila passeggeri che vi transitano ogni anno. Sono solo alcuni esempi di soluzioni smart che però potrebbero fare scuola.

Specie nel Belpaese ancora alla ricerca di una “via italiana” delle smart city. Nasce per questo l’Osservatorio nazionale smart city dell’Anci, attivo da un paio di giorni e ideato per la messa in Rete delle esperienze e per la mappatura, l’individuazione e classificazione delle soluzioni tecnologiche che sono in corso di acquisizione nelle città, di tutti gli strumenti di programmazione e anche per individuare i principali gli ostacoli normativi in campo. Recentemente ha debuttato anche Farespazio. it, un social network dedicato alle Smart city e alle soluzioni tecnologiche innovative che puntano nella direzione della sostenibilità ambientale.

Uno spazio libero di confronto e di informazione in cui condividere idee, notizie, curiosità e progetti in chiave green.

Farespazio. it è la nuova piattaforma web nata per promuovere la cultura delle “città intelligenti” e per mettere in rete le esperienze di tecnici, amministratori, imprenditori, studenti e di tutti i cittadini attenti ai temi della sostenibilità e della qualità della vita.

Il nuovo social network offre anche uno spazio dedicato alle aziende attive nel settore delle Smart city e delle Smart community, che possono iscriversi gratuitamente a Farespazio. it, presentando il proprio business, inviando comunicati e avviando nuove collaborazioni. Sempre alle imprese è dedicata una vera e propria vetrina gratuita per la pubblicità aziendale.

Per entrare a far parte della comunità basta accedere al sito e registrarsi, attraverso una procedura che richiede pochi minuti. Una volta completata l’iscrizione, è possibile sfruttare tutte le potenzialità del social network, aderendo ad esempio ad uno dei gruppi tematici presenti sul portale, come quelli dedicati alla gestione sostenibile del ciclo dei rifiuti, alla mobilità dolce o al turismo ecocompatibile. Per gli amministratori, inoltre, c’è la possibilità di condividere online piani, progetti e idee per la propria comunità.

Grazie alle sezioni dedicate alle news e agli appuntamenti, tra l’altro, è possibile essere costantemente aggiornati sugli eventi in programma in Italia e non solo, sulle novità legislative, sulle nuove idee in cantiere e sulle buone pratiche nazionali e internazionali in tema di città intelligenti. Gli utenti registrati hanno anche la possibilità di pubblicare le proprie notizie, condividendo progetti, appuntamenti e curiosità con gli altri membri della community. Previsto infine uno spazio dedicato alle segnalazioni di buone pratiche italiane e straniere, ovviamente sempre in chiave smart.

 

Leggi anche: Le eco-città: è la sfida del futuro

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.