Pistacchio di Bronte. Antiage naturale ed efficace contro il colesterolo cattivo

<strong>Pistacchio di Bronte</strong>. Antiage naturale ed efficace contro il colesterolo cattivo

Last updated on Ottobre 2nd, 2012 at 12:18 pm

Pistacchio di Bronte

Conosciuto nel mondo, il pistacchio di Bronte è semplicemente unico. Cresce infatti solo sui terreni lavici dell’Etna e deve proprio a ciò il suo colore verde smeraldo diverso da quello coltivato altrove. Ovvio che sia particolarmente saporito e che i dolci prodotti con esso siano ben più gustosi di quelli prodotti con pistacchio di diversa origine.

Ma il pistacchio risulta essere anche un prezioso alleato per la salute umana: riduce il colesterolo (recenti studi dimostrano che 50 grammi al giorno riescono davvero ad abbassarlo) ed è una fonte importante di steroli vegetali (fitosteroli), utili a ridurre l’assorbimento del colesterolo cattivo (Ldl) nell’intestino.

Inoltre, il pistacchio contrasta efficacemente l’ipertensione ed è ricco di Omega 3 e Omega 6 (acidi grassi polinsaturi) che prevengono le malattie cardiovascolari. Come se non bastasse, ha pure un alto contenuto proteico, è ricco di antiossidanti e combatte i radicali liberi, fungendo da antiage naturale.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.