Continua La Nuova Primavera con L’Acqua Libera Tour

Continua <strong>La Nuova Primavera</strong> con L’Acqua Libera Tour

La Nuova PrimaveraDopo la piazza Angelo Scandaliato, il mercato del contadino e la zona portuale, la prossima settimana l’associazione politico-culturale “La Nuova Primavera” di Sciacca continuerà, con il suo Acqua Libera Tour, la sensibilizzazione dei cittadini in vista della manifestazione del 5 ottobre nella quale si chiederanno la rimodulazione al ribasso delle tariffe idriche e il ripristino della franchigia di 80 metri cubi di acqua forfettari per tutti i cittadini, in modo che vengano immediatamente varate misure che garantiscano un immediato ritorno economico per la gente.

“Siamo molto fiduciosi e manteniamo un cauto ottimismo” dice il presidente Salvatore Termine “perché notiamo che la gente si mostra interessata alla nostra iniziativa, alla quale contiamo di potere annoverare importanti adesioni in vista della manifestazione del 5 ottobre. Il fatto poi che essa nasca dall’impegno di un gruppo di ragazzi è uno stimolo in più per le persone a partecipare ed a condividerne i princìpi”.

“La gente che incontriamo nei vari quartieri sta esprimendo fiducia e collaborazione in noi giovani” – afferma il vicepresidente Giuseppe Catanzaro – “ perché oramai è stanca della demagogia di una classe dirigente politica della quale non si fida e che ancora non ha dato una giustificazione del perché ha dato i servizi idrici in mano ai privati. Auspico che alla manifestazione di giorno 5 ottobre saremo in tanti”.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.