“Mark Johnson e le Chiavi di Allen” di Giuseppe Attanzio

“Mark Johnson e le Chiavi di Allen” di <strong>Giuseppe Attanzio</strong>

“Mark Johnson e le Chiavi di Allen” di Giuseppe Attanzio.
http://www.markjohnson.it/

Recensione
Sottile è la differenza tra reale e surreale. Labile è quella impercettibile linea rossa a confine tra bene e male. Inspiegabile è la scintilla che fa ardere un intenso, quanto sincero amore. Burlandosi di noi, spesso la vita compie pesanti scelte, donandoci esclusivamente l’illusoria sensazione di poterne gestire reazioni e conseguenze.

Mark_Johnson_Chiavi_Allen_libro_Giuseppe_Attanzio
“Mark Johnson e le Chiavi di Allen” di Giuseppe Attanzio.

Mark Johnson, imprigionato in un vortice di normalità quotidiana, imbottito di quella sufficienza tipica dei diciassettenni di queste ultime generazioni, sarà costretto a confrontarsi con quanto di più crudo ed ostile ci possa essere.

Catapultato in un’altra dimensione, si troverà a dover lottare giorno per giorno per la propria sopravvivenza, impotente spettatore di una guerra molto più grande di lui.

Poi però, la vita, interviene nuovamente per riequilibrare forze ed eventi, così Mark, vivrà dentro di sé il dramma di un cambiamento repentino, forzato ed inaspettato, utile però ad afferrare il vero senso e significato delle cose.

Da solo, in un luogo oscuro e sconosciuto, dovrà accantonare paure ed incertezze per il proprio bene e sopratutto per il bene delle persone amate. La metamorfosi di un giovane come tanti, che però ben presto scoprirà di possedere poteri ed abilità che mai avrebbe potuto nemmeno immaginare.

Lontano da tutto e tutti, abbraccerà per la prima volta emozioni forti mai provate prima d’ora, sensazioni uniche come la vera amicizia, l’odio, la compassione, il dovere e l’amore, trasformando quelli che prima potevano esser considerati punti deboli dell’animo umano, in punti di assoluta forza e vantaggio.

Allen, è un continente martoriato dalla guerra e logorato dall’odio, ma la speranza arde viva nei cuori dei giovani protagonisti di questa epica avventura, nella quale il giovane Mark, forte di una nuova consapevolezza nei propri mezzi e delle magiche capacità apprese proprio in quei luoghi, con l’ausilio di poteri Elementali come il fuoco, l’acqua o il vento, lotterà strenuamente contro una inarrestabile minaccia ormai fuori controllo.

“Mark Johnson e le Chiavi di Allen”, è l’incipit di un viaggio inaspettato, dentro e fuori il cuore e la mente di un adolescente costretto dagli eventi a maturare in netto anticipo rispetto ad il resto dei propri coetanei. Tra battaglie leggendarie, scontri pirotecnici, emozioni forti, tradimenti, passioni e colpi di scena, Mark troverà la propria strada e cercherà di percorrerla sempre.

Riuscirà il giovane Magister, a incanalare dentro di sé i poteri della natura e a controllarli nel migliore dei modi?
Riuscirà a salvare il continente di Allen e tutti i suoi abitanti, respingendo la marea oscura incarnatasi nel corpo del popolo dei Nahul?
Compirà il proprio destino lasciando un’indelebile firma nell’infinita storia della vita?

 

Bio Autore:
Giuseppe Attanzio è uno studente universitario 27enne di chiare origini Siciliane, ormai giunto alla sua terza pubblicazione. Nato a Cefalù (PA) nel Settembre del 1986, ama coltivare svariati hobby e  interessi, continuando a coltivare il proprio sogno da romanziere, proseguendo tra l’altro nella sua opera di Recensionista per giornali e siti internet, come “Il Tempo” di Carpi.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.