Cantine Settesoli: “Annata difficile per molte regioni ma nel territorio di Menfi ottenuti risultati eccezionali”

<strong>Cantine Settesoli</strong>: “Annata difficile per molte regioni ma nel territorio di Menfi ottenuti risultati eccezionali”

Un’annata che per molte regioni d’Italia è stata difficile, nel territorio di Menfi ha dato risultati al di sopra di ogni aspettativa.

I vini bianchi Settesoli dell’annata 2014 saranno disponibili nei supermercati di tutta Italia a partire da metà febbraio.

vini_Cantine_Settesoli_MenfiL’agronomo di Cantine Settesoli, Filippo Buttafuoco, dichiara: “La vendemmia 2014 nel nostro territorio ha dato risultati memorabili, al di sopra di ogni aspettativa. Grazie ad un inverno mite, una primavera piovosa ed un’estate fresca e ventilata, la produzione ha una qualità elevatissima. Qui a Menfi queste condizioni hanno consentito la maturazione lenta ed equilibrata delle uve che hanno dato vita a vini dall’aroma pieno e dai colori intensi e vibranti.”

Domenico De Gregorio, Enologo di Cantine Settesoli, spiega nel dettaglio: “Quest’anno Chardonnay, Inzolia, Grillo e Grecanico si distinguono per la grande eleganza e una complessità aromatica davvero ottima. Sono sapidi e freschi, fruttati e di buona acidità”. Ad attestarlo un panel di degustazione coordinato da Cantine Settesoli e guidato dal winemaking team, che ha coinvolto consumatori, trade e stampa.

L’Enologo di Cantine Settesoli dà anche una piccola anticipazione sulla nuova annata dei rossi, che saranno imbottigliati solo nella tarda primavera: “Nero d’Avola, Syrah, Cabernet Sauvignon, Merlot, in purezza o in blend, sono vini dal corredo tannico eccellente, di grande intensità e struttura e si preannunciano eleganti e complessi. Posso dire con certezza che l’annata 2014 ha prodotto vini dalla forte identità territoriale.”

I vini di Cantine Settesoli sono in vendita nei migliori supermercati di tutta Italia a partire da € 4,50.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.