Gangi. Talk-Show Madonie, Borghi GeniusLoci De.Co.

<strong>Gangi</strong>. Talk-Show Madonie, Borghi GeniusLoci De.Co.

La Denominazione Comunale (De.Co.) è una delle frontiere sulla quale possono operare le amministrazioni comunali per salvaguardare l’identità di un territorio legato ad una produzione specifica, con pochi e semplici parametri, il luogo di “nascita” e di “crescita” di un prodotto e che ha un forte e significativo valore identitario per una Comunità.

Diapositiva1«L’istituzione dei Borghi GeniusLoci De.Co. all’interno del progetto di cooperazione transnazionale – ha dichiarato il presidente del Gal Madonie, Bartolo Vienna – vuole realizzare una rete di territori votati alla valorizzazione dell’identità territoriale, dei prodotti tipici della dieta mediterranea».

Il progetto coinvolge, assieme al Gal Isc Madonie (ente capofila), altri tre Gal siciliani (Sicani, Metropoliest e Natiblei), un Gal emiliano romagnolo (L‘altra Romagna), un Gal bulgaro (Chirpan) e due agenzie di sviluppo straniere (Atlas Tunisia e Regionalni razvojni center Koper Slovena), e la Libera Università Rurale dei Saperi e dei Sapori Onlus.

L’obiettivo di Borghi GeniusLoci De.Co. (format ideato dalla lurss.onlus) è valorizzare quei prodotti di nicchia che inducono gli appassionati viaggiatori ad andare ad acquistare e degustare i prodotti nelle loro zone di produzione, per promuovere l’offerta integrata “del” e “nel” territorio, piuttosto che mettere su strada le merci.

«Il percorso GeniusLoci De.Co. -conclude il Dr Sutera-, non è ne un’atto dovuto, ne tanto meno un obbligo di legge, ma una scelta volontaria di chi ama il suo territorio e dipende dalla capacità di far seguire ai buoni propositi, atti concreti. L’obiettivo condiviso è quello di valorizzare dal punto di vista culturale, turistico ed economico le eccellenze del giacimento eco-eno-gastronomico, che l’area delle Madonie senza ombra di dubbio possiede, che mostra con orgoglio al turista e al viaggiante. Il percorso GeniusLoci De.Co. adottato dal Gal Madonie inizia a dare i sui frutti, grazie all’ottimo lavoro del Dott. Dario Costanzo e del suo staff, infatti sono diversi i comuni che hanno avviato il percorso».

In occasione del Talk-Show Madonie, Borghi GeniusLoci De.Co., previsto per domenica 6 settembre a Gangi, condotto da Sabrina Gianforte, con la partecipazione di Giuseppe Ferrarello, Bartolo Vienna, Dario Costanzo, Giuseppe Bivona, Antonella Italia, Nino Sutera, i sindaci che hanno avviato il percorso verranno insigniti del riconoscimento “Custodi dell’Identità Territoriale”

Il format GeniusLoci De.Co. è un percorso culturale, composto da 12 steps tra questi il riconoscimento di “Custode dell’identità territoriale”

Il percorso è stato inserito tra gli esempi virtuosi del Forum italiano dei movimenti per la terra e il paesaggio. Il percorso è stato presentato al Poster Session del Forum Pa 2013 di Roma, all’Assemblea dei sindaci delle città De.Co del Veneto, al Poster Session del Forum P.A. di Roma, al Valore paese economia delle soluzioni, al premio nazionale Filippo Basile dell’Aif, al XXVI congresso nazionale dell’associazione italiana Formatori di Palermo e recentemente all’Expo di Milano 2015.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.