L’interesse dell’Acors sul destino dei lavori della SS 115 del tratto Castelvetrano-Menfi

L’interesse dell’Acors sul destino dei lavori della SS 115 del tratto Castelvetrano-Menfi

Riceviamo e pubblichiamo.
L’associazione Consumatori Regione Sicilia, preoccupandosi delle condizione di degrado e pericolosità in cui si trova la SS 115, ha inoltrato una richiesta scritta all’Anas chiedendo informazioni chiare sullo stato dei lavori in corso sul viadotto Belice, che allo stato attuale è un vero pericolo per l’incolumità di tutti i cittadini che ogni giorno lo attraversano.

Negli anni vari enti comunali e alcuni sindaci della zona si sono interessati per risolvere questo problema, ma con scarsi risultati. Oggi l’Associazione Consumatori Sicilia vuole dare voce a tutti quei cittadini che da tempo vorrebbero risposte chiare sul destino dei lavori sul viadotto.

L’associazione Consumatori Regione Sicilia, preoccupandosi delle condizione di degrado e pericolosità in cui si trova la SS 115, ha inoltrato una richiesta scritta all’Anas chiedendo informazioni chiare sullo stato dei lavori in corso sul viadotto Belice, che allo stato attuale è un vero pericolo per l’incolumità di tutti i cittadini che ogni giorno lo attraversano.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.