Ares Menfi, domani la sfida di Coppa Italia contro l’Atletico Ribera

Ares Menfi, domani la sfida di Coppa Italia contro l’Atletico Ribera

Debutto casalingo domani pomeriggio per l’Ares Menfi che, nella gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia, ospiterà allo Stadio Comunale la formazione crispina dell’Atletico Ribera.

La squadra del tecnico Stefano Pizzitola dovrà ribaltare il risultato maturato nella partita di andata dove è uscita sconfitta per 1-0 al termine di un confronto nel quale Galluzzo e compagni hanno creato alcune interessanti occasioni da rete, in particolare con il giovane Russo (apparso in ottima forma) che ha colpito ben due legni.
All’undici biancazzurro basterà un successo con due reti di scarto per passare il turno e proseguire il suo percorso nella Coppa Italia Regionale Memorial “Orazio Siino”, competizione alla quale partecipano le 64 squadre partecipanti al Campionato di Promozione della stagione sportiva 2016/2017.

Come da regolamento della Lega Nazionale Dilettanti, infatti, la squadra di Promozione vincitrice della Coppa Italia Regionale 2016/2017 acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Eccellenza della stagione sportiva 2017/2018.
La squadra in settimana ha continuato la preparazione in vista della prima sfida stagionale casalinga davanti ai propri tifosi che, come auspica il presidente Ludovico Viviani, si spera possano accorrere numerosi al Comunale.

“Ci aspettiamo la presenza del nostro pubblico – dichiara il presidente Vivianie confidiamo in una buona prestazione da parte dei nostri ragazzi. Il passaggio del turno è alla nostra portata e siamo consapevoli del fatto che sarà una sfida tutt’altro che facile”.

Per il match di domani c’è da registrare l’assenza dell’attaccante Torrero, fermato dal Giudice Sportivo per tre gare in seguito all’espulsione rimediata domenica scorsa a Ribera, e del connazionale Salgado, ancora alle prese con problemi legati al tesseramento.
L’incontro sarà diretto dal sig. Silvio Fazio della sezione di Agrigento che sarà coadiuvato dagli assistenti Giovanni Balletti e Angelo Bongiorno, anch’essi della sezione agrigentina.
La società, intanto, ha ufficializzato nella giornata di ieri di aver raggiunto l’accordo con il giovane e promettente calciatore di Santa Margherita di Belice, Salvatore Maggio (classe ’97) che, dopo le belle prestazioni della scorsa stagione, si è guadagnato la riconferma.

La dirigenza dell’Ares Menfi rende noto, altresì, che in questa stagione sportiva tutte le gara casalinghe verranno disputate nella giornata di sabato.

Lunedì 5 settembre p.v. la Lega, nel corso di una conferenza stampa che si svolgerà nell’aula consiliare del comune di Grotte, diramerà ufficialmente i calendari dei due gironi del campionato di Eccellenza e dei quattro gironi del torneo di Promozione.

Giannicola Scopelliti

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.