Referendum sul taglio dei parlamentari: Cantiere popolare Menfi si schiera per il NO

Referendum sul taglio dei parlamentari: Cantiere popolare Menfi si schiera per il NO

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviatoci dal Coordinamento cittadino di Cantiere popolare Menfi.

Il Coordinamento cittadino di Cantiere popolare esprime la propria posizione per il sostegno al NO in ordine al quesito referendario sul taglio dei parlamentari che verrà sottoposto agli elettori in data 20 e 21 settembre 2020.

A nostro avviso, la modifica dell’impianto costituzionale, senza un revisione della legge elettorale che miri alla reintroduzione delle preferenze, costituirebbe un serio pericolo per la democrazia rappresentativa, contribuendo ad alimentare lo strapotere dei vertici dei partiti, con una distanza sempre più accentuata tra elettori ed eletti. La volontà di ridurre i costi della politica va contestualizzata in un percorso razionale di semplificazione burocratica e di rappresentanza dei territori, mettendo al bando proposte populistiche e demagogiche finalizzate a intercettare un consenso puramente umorale.

Il Direttivo: Ezio Ferraro, Lillo Marrone, Antonello Avona, Ignazio Barbera, Saverio Li Volsi

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.