Oggi bambini in festa a Villa Plasi. Iniziativa del Parlamento della Legalità Internazionale

Oggi bambini in festa a Villa Plasi. Iniziativa del Parlamento della Legalità Internazionale

Sarà la famiglia Cascio Ingurgio a dare il benvenuto ai bambini della Casa del Sorriso di Monreale i quali accompagnati dagli animatori e dallo staff di presidenza del Parlamento della Legalità Internazionale vivranno una giornata all’insegna della gioia e della spensieratezza.

Una festa che si svolgerà a Villa Plasi località Menfi in provincia di Agrigento dove piscina e ottima cucina regaleranno ai bambini una meravigliosa giornata di fraternità e di entusiasmo.

Ogni anno – dice Salvatore Sardisco, vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale – organizziamo questo appuntamento per continuare un cammino culturale e di amicizia con i bambini e gli adolescenti della Casa del Sorriso di Monreale che accoglie storia e abbraccia tanti bambini che chiedono serenità e integrazione nel tessuto sociale“.

Pierluigi Cascio sottolinea “Siamo felici di vivere una giornata particolare con il Parlamento della Legalità Internazionale e i bambini di questa realtà meravigliosa. Come famiglia daremo tutto ciò che possiamo come abbiamo fatto gli anni precedenti“.

Animazione, canti, tuffi in piscina con tanto di bagnino pranzo e divertimento sono assicurati.

Mentre molti organizzano convegni e dibattiti sull’infanzia tradita – conclude Nicolò Mannino, presidente del Parlamento della Legalità Internazionale – noi preferiamo prendere nel nostro cuore questi meravigliosi bambini e adolescenti e portarli a vivere un giorno di festa di allegria pura, come del resto abbiamo fatto e facciamo anche durante l’anno scolastico con altre iniziative“.

Ai bambini e bambine intanto non è mancato l’abbraccio di mamma Helga Guardì la quale anche in veste di coordinatrice culturale dello staff di segreteria anche questa volta ha organizzato il tutto con particolare attenzione verso chi merita tanto amore e poche chiacchiere.

Fonte: ladiscussione

Scrivi un commento da Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.