Seppie ripiene al tonno. Un secondo tutto mare dall’inconfondibile sapore

<strong>Seppie ripiene al tonno</strong>. Un secondo tutto mare dall’inconfondibile sapore

Last updated on Ottobre 3rd, 2012 at 09:08 am

Seppie ripiene

Bagnate nel poco latte la fetta di pane, poi strizzatela e sbriciolatela in una ciotola. Tritate molto finemente il tonno, insieme al filetto d’acciuga; unite il trio al pane, aggiungendo il formaggio, i pinoli, il piccolo uovo intero e una generosa grattatina di noce moscata.

Impastate tutto sino ad avere un composto omogeneo; con tale ripieno farcite le seppie, già pulite e svuotate, tenendole chiuse con uno stecchino di legno. Oliate una piccola pirofila e mettetevi le seppie, ben diritte e con la parte di chiusura rivolta verso l’alto; irroratele con due cucchiaiate di olio, copritele con un foglio di carta metallizzata e passatele in forno già caldo a 200° per un ora e un quarto. Servitele calde, così come si trovano.

Ingredienti per dose di 4 persone: tonno sott’olio (ben sgocciolato) gr. 75, pinoli, 4 grosse seppie, un filetto d’acciuga, una fetta di pancarrè o pane, un uovo piccolo, poco latte, un cucchiaio di parmigiano grattugiato, olio d’oliva, noce moscata.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.