Sardine al forno. Un secondo piatto di pesce molto saporito

<strong>Sardine al forno</strong>. Un secondo piatto di pesce molto saporito

Last updated on 14 Ottobre, 2012 at 12:03 pm

Sardine al forno

Ecco un piatto gustoso e non eccessivamente complicato da preparare, per gustarsi un pesce particolarmente saporito come le sarde abbinato ai sapori classici della nostra cucina. Il risultato vi lascerà sorpresi sia per la semplicità della preparazione che per la bontà del piatto stesso.

 

Ingredienti per 6 persone: kg. 1 di sardine fresche, gr. 150 di pomodori da sugo, gr. 25 di cipolla, 2 fette di pancarré, prezzemolo, aglio, basilico, rosmarino, origano, olio d’oliva, sale, pepe.

Procedimento: Aprite le sardine sull’addome ed estraete le interiora; dopo averle svuotate lavatele rapidamente sotto acqua corrente, sgocciolatele e allinea tele sopra un vassoio coperto con duo o tre fogli di ci carta da cucina. Sbriciolate le fette di pancarré e passate il ricavato al setaccio, raccogliendolo in una ciotola. Tritate finemente il prezzemolo insieme a quattro o cinque foglie di basilico, mezzo spicchio d’aglio, la cipolla e le foglioline di un bel rametto di rosmarino. Unite questo trito finissimo al pane, insaporendolo con un pizzico di origano: mescolate e con metà del composto cospargete il fondo di un recipiente rettangolare piuttosto capace in vetro da fuoco, o una pirofila.

Versatevi sopra tre cucchiaiate d’olio, distribuendolo uniformemente, poi sistematevi le sardine formando due file. Passate i pomodori dal passaverdure con il disco più fine e distribuite il passato sui pesci, dopo averlo salato e pepato, lasciando scoperte le sole teste; cospargeteli con il restante composto ed irrorate tutto con tre cucchiaiate d’olio. Passate in forno già a 200° per circa 25 minuti, sino ad avere le sardine ben cotte. Servitele calde o tiepide. Il tempo occorrente per la ricetta è circa di un ora e un quarto.

 

Alfonso Fiumarella

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.