Miss Italia Giusy Buscemi. “La Sicilia è nel cuore, ma ora deve cambiare”

<strong>Miss Italia Giusy Buscemi</strong>. “La Sicilia è nel cuore, ma ora deve cambiare”
Miss Italia
Giusy Buscemi

La Sicilia deve essere solo amministrata meglio: Parola di Miss Italia. Giusy Buscemi coglie l’occasione di ribadire la sua sicilianità che va portata con fierezza:

“Ci tengo a portare la Sicilia un po’ dappertutto, la porto nel cuore e quindi ne parlo sempre”.

Miss Italia é stata ospite a Catania per festeggiare i 30 anni di New Hair, dal 1991 acconciatori ufficiali di Miss Italia.

La Sicilia può cambiare spiega la reginetta d’Italia che, dopo i risultati delle elezioni regionali, spera in futuro migliore per la sua terra, cominciando da Menfi, il paese in provincia di Agrigento dove la nona miss Italia siciliana, vive:

“Io spero che possa esserci un’organizzazione in modo che la Sicilia possa davvero andare in alto, perché le potenzialità, le qualità, ci sono tutte.

Bisogna solo saper amministrare e organizzare il tutto al meglio. Per esempio, io vivo in un paese che ha un mare bellissimo, mancherebbero magari delle strutture del turismo per poter diventare un riferimento per tutti i turisti e quindi, speriamo che con le nuove organizzazioni si possa fare di meglio”.”Si, un grido d’allarme affinché qualcuno ci possa aiutare”.

Durante la serata Miss Italia ha sfilato in abito da sposa per la stilista Marella Ferrera.

Forza Giusy, la Sicilia ha anche bisogno di te per riemergere.

 

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.