Volley. Quattro siciliani al progetto Rio

<strong>Volley</strong>. Quattro siciliani al progetto Rio

Tra dieci giorni vivranno un’esperienza speciale perché saranno protagonisti del primo collegiale azzurro che volge lo sguardo allle Olimpiadi di Rio de Janeiro e del nel 2016, e perché no apriranno un capitolo speciale della loro vita sportiva, quello dei sogni.

Davide Saitta

Davide Saitta e Carmelo Gitto – classe 1987 – ritrovano l’azzurro dopo aver rappresentato l’Italia giovanile in tutte le categorie. Luigi Randazzo (’94) e Sandro Caci (’93), reduci dallo storico successo del titolo europeo juniores in Polonia, e rientrano a pieno titolo nelle peculiarità del progetto per seguire e valorizzare i giovani campioni del volley italiano. I quattro alfieri della pallavolo siciliana sono convocati il 26 e il 27 novembre a Roma per disputare il primo collegiale di Rio 2016, voluto da Mauro Berruto, ct azzurro che ha chiamato 28 atleti.

Luigi Randazzo e Sandro Caci rappresentano il volto nuovo dell’Italia che sogna Rio. Reduci dalla straordinaria vittoria del titolo intercontinentale, continuano a vivere un momento magico che esalta le potenzialità della pallavolo siciliana a livello giovanile.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.