Primarie centrosinistra: Bersani vince in Sicilia con oltre il 50% dei voti

<strong>Primarie centrosinistra</strong>: Bersani vince in Sicilia con oltre il 50% dei voti

All’indomani della chiusura dei seggi si registra una partecipazione alle primarie del candidato premier del centrosinistra di quasi 4 milioni di votanti.

Pier Luigi Bersani

Scrutinio fermo a meno della metà dei seggi, il portavoce Stumpo dà i risultati “ufficiosi” ma significativi della tendenza nazionale. Confermato il ballottaggio del 2 dicembre (domenica prossima) tra Pierluigi Bersani (segretario del Partito democratico) e Matteo Renzi (sindaco di Firenze), che si distaccano di circa 10 punti.

Bersani è in testa con il 44,9%, Renzi insegue con il 35,5%. Fuori dalla competizione il leader di Sel Nichi Vendola con il 15,6%, Laura Puppato al 2,6%, Bruno Tabacci all’1,4%.

In Sicilia Pier Luigi Bersani ha il 51,38% dei voti nelle primarie Pd dopo lo spoglio di 207 seggi su 519. Sulla base degli stessi dati Matteo Renzi ha il 30.38%, Nichi Vendola il 15.61%, Laura Puppato l’ 1.26%, Bruno Tabacci l’1.36%

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.