Giovanni Ardizzone è il nuovo Presidente dell’Ars

<strong>Giovanni Ardizzone</strong> è il nuovo Presidente dell’Ars
XVI legislatura Ars, Giovanni Ardizzone presidente

Il deputato regionale dell’Udc, Giovanni Ardizzone, è il nuovo presidente dell’Assemblea regionale siciliana. A scrutinio della seconda votazione Ardizzone ha raggiunto il quorum necessario dei 46 voti.

Tutti i 15 deputati del movimento 5 Stelle hanno votato per il loro candidato, Venturino. Il segretario regionale del Pd, Giuseppe Lupo, ha avutro 4 voti, i deputati Cracolici, Cancelleri, Arancio e Alloro hanno avuto 2 voti. I deputati Leanza, Dina, Formica e Ferrandelli 1. Tredici le schede bianche, nessuna nulla.

“La fiducia che gli elettori ci hanno accordato non può essere disattesa il giorno dopo il voto – ha detto Ardizzone nel suo discorso di insediamento da presidente – ma è uno sprone perché non si ricada negli errori di una politica clientelare. Mai più leggi di spesa approvate nottetempo e spesso frutto di compromessi al ribasso”.

 

Giovanni Ardizzone è nato a Messina il 15 gennaio 1965. Ha conseguito la laurea in Giurisprudenza e svolge tutt’oggi l’attività di avvocato. Eletto deputato all’Ars ininterrottamente dal 2001, svolge l’attività di parlamentare a Palazzo dei Normanni. Alle ultime elezioni del 2008 è stato rieletto nelle liste dell’Udc con 12.199 voti di preferenza. Nominato presidente del Collegio dei Deputati Questori è anche componente delle commissioni Attività Produttive e Statuto. è il vicesindaco di Messina.

 

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.