Turismo a portata di clic, è on line il nuovo portale “Sicilia 360”

Turismo a portata di clic, è on line il nuovo portale <strong>“Sicilia 360”</strong>

La Sicilia si dà un nuovo look digitale per attirare sempre più turisti. È infatti on line “Sicilia 360”, il nuovo portale sul turismo realizzato da Unioncamere Sicilia e presentato nei giorni scorsi a Roma, presso la Farnesina alla presenza del ministro degli Esteri Giulio Terzi.

Sicilia360

n quanto “best pratice”, il portale Sicilia360 ha ottenuto il patrocinio gratuito del Ministero degli Esteri. L’obiettivo è quello di sfruttare al meglio le «potenzialità economiche e la ricchezza artistica e culturale ed il patrimonio umano formidabile della Sicilia», ha spiegato Terzi, sottolineando che questa iniziativa rientra nelle buone pratiche per la promozione del sistema Italia. In particolare, le politiche sul turismo si rivolgono principalmente ai mercati emergenti dei Brics, come la Cina, la cui presenza turistica in Italia nel 2013 dovrebbe aumentare del 30% per un oltre un miliardo di euro di fatturato, ha rilevato Terzi.

Il turismo ha portato in Italia 76 milioni di stranieri nel 2011 per un volume d’affari di 30 miliardi di euro, ma il sud ne ha beneficiato solo per il 10%. «Sicilia 360», ha spiegato il presidente di Unioncamere Sicilia Giuseppe Pace, «vuole essere uno strumento in più per incrementare queste cifre».

Il portale consultabile all’indirizzo www.sicilia360.it offre all’internauta numerosi motori di ricerca, informazioni su mezzi di trasporto e alberghi, offrendo una visione completa sull’isola (a 360 gradi, appunto) che comprende anche la filiera dell’agroalimentare e dell’industria culturale.

Tradotto in inglese, tedesco (a breve in francese) e visionabile anche su tablet e smartphone, il portale è ricco di immagini tra cui le fotografie panoramiche e immersive che, attraverso un clic, consentono al visitatore di ritrovarsi all’interno di monumenti come la Valle dei templi o il Teatro Massimo di Palermo.
«Secondo le ultime statistiche sull’utilizzo del canale web – ha commentato Alessandro Alfano, segretario generale di Unioncamere Sicilia – si stima che circa il 40% degli italiani e il 50% degli stranieri progettano le loro vacanze attraverso internet. E “Sicilia 360” è un brand pensato proprio per assecondare questa tendenza e offrire al viaggiatore tutte le informazioni utili per conoscere l’Isola».

On line dal 28 novembre, in soli due giorni il sito ha già ricevuto 7.000 visitatori unici provenienti per il 60% dall’Italia e per il 40% dall’estero con una prevalenza di clic dagli Stati Uniti (15%). Per quasi la metà dei visitatori la permanenza è stata dai 3 ai 20 minuti e di oltre 20 minuti per il 17%.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.