Il 73% degli elettori dice no al Cavaliere e Briatore attacca «i tromboni del Pdl»

<strong>Il 73% degli elettori dice no al Cavaliere</strong> e Briatore attacca «i tromboni del Pdl»

Il 73% degli elettori non gradisce la ridiscesa in campo di Berlusconi.

Lo rileva un sondaggio di Swg, che conferma il primato del Pd tra i partiti (30,3%) e registra il peggior gradimento del governo Monti, sceso al 33%.

Silvio Berlusconi

La maggioranza degli elettori non sembrerebbe comunque interessata all’evento, ma tra i votanti del Pdl la situazione cambia. Il 67% condivide la scelta della candidatura a premier (anche se il 27% vorrebbe le primarie), mentre il 23% la disapprova. Nel sondaggio il Pdl scivola al 13,8%. A non vedere di buon occhio le mosse del Cavaliere è anche parte della stampa estera.

E due twitter di Flavio Briatore fanno infuriare quelli che lui definisce «i tromboni del Pdl». «Gasparri e Cicchito – si legge in uno dei messaggi – in tv fanno perdere 3-4 punti al Pdl. Non si rendono conto… ». E ancora: «Da Vespa è imbarazzante 6 tromboni che si accusano a vicenda, bla bla bla. FUORI TUTTI».

Replica Cicchitto: «Briatore è un personaggio pittoresco. Il fatto di essere l’albergatore di Berlusconi gli ha dato alla testa. Speriamo che la sbornia gli passi presto».

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.