La Giunta Crocetta approva ddl Rifiuti ed Acqua

La Giunta Crocetta approva ddl <strong>Rifiuti ed Acqua</strong>

La giunta regionale, presieduta da Rosario Crocetta, ha approvato due importanti disegni di legge: Gestione dei rifiuti e gestione del sistema idrico regionale.

Rosario Crocetta

Ato Rifiuti: Aumentano i debiti degli Ato rifiuti, che schizzano a 2,5 miliardi di euro.

Lo ha detto il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, presentando in conferenza stampa il disegno di legge sugli Ato rifiuti, approvato in giunta, che proroga l’attuale gestione degli Ato fino al 30 settembre, poi tutto passerà in mano ai comuni sempre nell’alveo del sistema d’ambito in linea con le normative comunitarie.

Durante il periodo di proroga tuttavia le nuove società Srr potranno subentrare ali Ato nel caso fossero pronte a operare. L’assessore all’Energia Nicolò Marino ha assicurato che “si tratta dell’ultima proroga”.

Acqua: La gestione del sistema idrico regionale sarà affidata ai Comuni. “Il documento – spiega l’assessore regionale all’Energia, Nicolò  Marino – permetterà  entro il 30 giugno 2013 di definire l’assetto complessivo del sistema idrico in ragione dell’esito referendario del 2011 che ha disposto il fondamentale ritorno alla gestione pubblica del servizio”. ”Il referendum – aggiunge il presidente Crocetta – ha disposto il fondamentale principio che l’acqua è pubblica e che la gestione della stessa non può non tenere conto di questo assunto fondamentale per la collettività. E’ un principio di giustizia”.

Scrivi un commento da Facebook

One Response to "La Giunta Crocetta approva ddl Rifiuti ed Acqua"

  1. salvatore marino   mercoledì 19 Dic 2012 at 20:13

    BRAVO ON.CROCETTA VAI AVANTI COSI, FATTI RISPETTARE E ABI LA FORZA DI DIFENDERE LA COLLETIVITA SICILIANA, CHE SPERO UN GIORNO TI RIPAGANO, SONO QUESTE LE COSE DA FARE,, E NON FARE GLI AFFARI PROPI COME ANNO FATTO FINO AD ESSO GRAZIE …………

    Rispondi

Lascia una risposta

Your email address will not be published.