Stabilizzazione Precari. Commissione Ars approva risoluzione Pd

<strong>Stabilizzazione Precari</strong>. Commissione Ars approva risoluzione Pd

La commissione Lavoro dell’Assemblea regionale siciliana ha approvato una risoluzione, proposta dal Partito democratico, che impegna il governo della Regione a portare avanti il processo di stabilizzazione dei precari degli Enti locali attraverso la trasformazione dei contratti a tempo determinato, in scadenza il 31 dicembre, in contratti a tempo indeterminato.

Corteo Precari

La risoluzione, discussa e approvata ad unanimita’ nel corso della seduta di oggi, e’ stata proposta dai rappresentanti del Pd in commissione Mariella Maggio, Antonella Milazzo e Filippo Panarello, insieme con il presidente del gruppo parlamentare Baldo Gucciardi e il segretario regionale Giuseppe Lupo.

Bisogna rifarsi alla legge 24/2000 e procedere con la stabilizzazione dei precari – dicono gli esponenti del Pd -, oltretutto la trasformazione dei contratti non provoca un aumento di spesa ne’ determina ‘nuove assunzioni’, trattandosi di personale che gia’ da anni ha un rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione. Ci aspettiamo – continuano i rappresentanti Democratici – che il governo regionale, anche attraverso gli assessori alle Autonomie locali, alle Politiche sociali e all’Economia, si attivi concretamente per fare in modo che gli Enti locali procedano con le stabilizzazioni dei rapporti di lavoro in scadenza.

Fonte Adnkronos

 

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.