Sandro Ruotolo si candida con Ingroia

<strong>Sandro Ruotolo</strong> si candida con Ingroia

In una lettera pubblica inviata al sito di Rivoluzione Civile, Sandro Ruotolo scrive a Ingroia: «Antonio, io ci sto».

Sandro Ruotolo
Sandro Ruotolo

Il giornalista ha risposto all’invito lanciato via Twitter dall’ex procuratore di Palermo confermando l’intenzione di candidarsi con la lista Rivoluzione Civile. «L’affermazione di Rivoluzione Civile – spiega Ruotolo – può significare la nascita di un movimento che porti al rinnovamento generale dei partiti. Ho sempre pensato e detto che un giornalista deve essere indipendente. Lo penso anche ora che ho deciso di impegnarmi con te e con gli altri in questa battaglia. Con la passione di ognuno di noi. Ci sono questioni sulle quali vale la pena battersi».

E in Basilicata, al secondo posto dopo Ingroia, è candidato alla Camera Gildo Claps, il fratello di Elisa, la ragazza scomparsa a Potenza il 12 settembre 1993 e trovata uccisa 17 anni dopo nel sottotetto di una chiesa.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.