Calciomercato Catania: In vista movimenti in uscita

<strong>Calciomercato Catania</strong>: In vista movimenti in uscita

Prima il presidente Nino Pulvirenti poi l’amministratore delegato Sergio Gasparin, l’uno e l’altro a ribadire, in rapida successione, quanto, probabilmente, non occorreva che venisse ulteriormente ribadito, ovvero che il Catania, in questa finestra di mercato, non lascerà partire nessuno dei giocatori integrati nel progetto.

Presidente Nino Pulvirenti
Presidente Nino Pulvirenti

Il che vuol dire che Lodi (vani i tentativi operati da Inter e Milan), Gomez e lo stesso Almiron, per dire degli elementi i cui nomi più frequentemente ricorrono sui mezzi di informazione, continueranno a indossare la maglia rossazzurra.

Probabile, invece, che tra Augustyn, Keko e Potenza, mai utilizzati in stagione, Capuano e lo stesso Ricchiuti, che pure ha fatto bene ultimamente, qualcuno trovi sistemazione in B o in Lega Pro.

In tema di arrivi, è noto che si cerca una punta: sfumati l’argentino Caraglio (è andato al Pescara) e il venezuelano Aristigueta (ha firmato per il Nantes), non è esclusa una soluzione a sorpresa. Nell’attesa, Doukara resta in organico.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.