Crocetta, dopo minacce provvedimenti ancora più duri contro mafia

<strong>Crocetta</strong>, dopo minacce provvedimenti ancora più duri contro mafia

“Da adesso prenderò dei provvedimenti ancora più duri in materia di antimafia perche’ c’è un solo modo per combattere la mafia, a ogni minaccia segue un’azione piu’ dura contro la mafia”.

Rosario Crocetta
Rosario Crocetta

Lo ha detto il Presidente della Reigone siciliana, Rosario Crocetta prima di entrare nella stanza del Procuratore di Palermo, Francesco Messineo, per denunciare le minacce di morte ricevute.

“Non è simpatico vivere ricevendo continue minacce di morte, mi piacerebbe stare in giro come tutti gli altri ma ormai ci ho rinunciato da anni”.

Così il Governatore siciliano Rosario Crocetta rispondei ai giornalisti che gli chiedono se ha paura dopo le minacce di morte ricevute. Crocetta è entratro pochi minuti fa nella stanza del Procuratore di Palermo, Francesco Messineo per denunciare l’accaduto.

Adnkronos

Scrivi un commento da Facebook

One Response to "Crocetta, dopo minacce provvedimenti ancora più duri contro mafia"

  1. salvatore marino   mercoledì 16 Gen 2013 at 18:46

    presidente crocetta,,si apra gli occhi, delle persone piu vicini a lei, che se le persone piu vicini a lei sono a posto, e non centrano, che non collaborano, con i vigliacchi (cosi detti mafiosi)si faccia coraggio e vada avanti come a sempre fatto, io ho72 anni e mio nonno mi diceva quando i vigliacchi si fanno sentire e perche anno paura ,,,coraggio,complimenti,vada avanti a testa bassa auguri, ci sentiamo fra 100 anni, tanti ancora soni gli anni che vivra……………CORAGGIO
    …….

    Rispondi

Lascia una risposta

Your email address will not be published.