K archimede: i 12 progetti ideati da Zichichi

<strong>K archimede</strong>: i 12 progetti ideati da Zichichi
Prof Antonino Zichichi
Prof Antonino Zichichi

K archimede

Un progetto per far conoscere in Sicilia e nel mondo le grandi scoperte di Archimede, uno dei massimi intelletti della storia, e che passa anche attraverso l’intitolazione al grande scienziato siracusano di piazze principali in tutti i Comuni siciliani.

 

 

K alta cultura
Si tratta di itinerari per far conoscere i talenti nell’arte, nella letteratura e nella scienza che il Novecento siciliano è riuscito ad esprimere.

K sicilia nel mondo
E’ un progetto per la valorizzazione dei beni culturali siciliani. Secondo Zichichi, l’Unesco cura solo il 10 per cento dei siti di alto valore culturale.

K scienza a scuola
Il progetto si intitola EEE (Extreme Energy events) e mira a coinvolgere nello studio degli eventi naturali i ragazzi delle scuole che – secondo Zichichi – «se sentono parlare di scienza, oggi, si addormentano».

K Rete sismica
Riguarda la creazione del primo polo delle rete sismica mondiale. Un progetto che si articola in quattri punti e che Zichichi insegue da diversi anni.

K meteorologia
Il progetto ha l’obiettivo di «capire il motore metereologico» attraverso «supercomputers» per ricostruire i fenomeni alla base delle sorgenti delle perturbazioni atmosferiche.

K Nucleare
Il progetto NMR (Nuclear Magnetic Resonance) riguarda il delicato tema dell’energia nucleare, ma lo scopo è quello di sviluppare «una tecnologia medica alle frontiere della tecnologia magnetica».

K Proton-terapia
L’idea è quella di avviare nei Laboratori nazionali del Sud di Catania un progetto per la lotta ai tumori attraverso la complessa tecnica oncologica della proton-terapia.

K Trapianto d’organi
Il progetto si prefigge di affrontare il problema culturale del trapianto d’organi e i problemi correlati.

K emergenze
Un progetto che ha l’ambizione di capire quale può essere il ruolo della Sicilia di fronte alle «emergenze planetarie».

K Benessere e salute
Il progetto «Città del benessere e della salute» intende creare a Palermo «un esempio di medicina veramente moderna».

K cultura moderna
Un progetto incentrato sull’attività del Cern di Ginevra e sul «vero motore del progresso».

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.