Berlusconi con una promotrice di ecoenergia: “Lei viene? Quante volte viene?”

Neanche di fronte a una platea di operai Berlusconi resiste alla tentazione di sfoggiare le sue armi di seduttore impenitente, lanciandosi in allusioni a sfondo sessuale. In una fabbrica veneta che produce impianti fotovoltaici ha accolto sul palco del comizio un’addetta alle vendite chiamata a simulare una proposta di contratto.

Il siparietto: «Lei viene? Quante volte viene?»
Il siparietto: «Lei viene? Quante volte viene?»

“Devo andare sul tetto? – ha scherzato il Cavaliere, sorridendo alla donna fasciata in un abito aderente – ma lei viene? “. E dopo la risposta affermativa (“sì, a costo zero”) ha rilanciato con fare ammiccante: “Ma quante volte viene? “.

“Dipende dalle esigenze del contratto, anche quattro, cinque, sei volte”, ha replicato la donna, facendo gongolare Berlusconi (“mi sembra tutto sommato un’offerta molto conveniente”), che ha quindi proseguito sullo stesso tono lascivo: “Questo impianto riscalda anche in bagno? anche in camera da letto? “.

E alla risposta nuovamente affermativa della venditrice si è detto pronto a firmare il contratto, aggiungendo: “E le metto anche il mio numero di telefono, non si sa mai… “. La platea ha apprezzato il siparietto con scroscianti applausi e risate.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.