Lampedusa. Per Rosario Crocetta la Siremar non può far finta di nulla

<strong>Lampedusa</strong>. Per Rosario Crocetta la Siremar non può far finta di nulla

Il Governatore siciliano, Rosario Crocetta, interviene nella querelle dei trasporti da e per le Pelagie.

Rosario Crocetta
Rosario Crocetta

Vorrei esprimere la solidarieta’ del governo regionale ai cittadini di Lampedusa e al loro sindaco Giusi Nicolini, vorrei rassicurarli che il governo regionale e’ intervenuto nei confronti della compagnia delle isole per risolvere tale situazione che non puo’ essere piu’ accettata.

La Compagnia delle isole ne prenda le necessarie conseguenze, perche’ tale comportamento non puo’ essere piu’ ammesso e il governo decidera’ secondo legge. A giorni e’ previsto un incontro con tutti i soggetti interessati, alla presenza oltre che del governo regionale del sindaco di Lampedusa.

I comportamenti dell’ultimo periodo da parte della Siremar, mettono profondamente in ginocchio l’isola di Lampedusa. La Siremar non puo’ fare finta di non avere un contratto che la obbliga ad assicurare con mezzi efficienti e con continuita’ il servizio per Lampedusa-Porto Empedocle.

 

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.