Palermo: Come scacciare l’incubo della B

<strong>Palermo</strong>: Come scacciare l’incubo della B

Il Palermo è in piena zona retrocessione. Anzi è con quasi due piedi in serie B. Venti punti in ventisei giornate finora giocate sono un tristissimo e magrissimo bottino.

Gasperini
Gasperini

Di questi finora incamerati 16 sono stati conquistati con alla guida tecnica di Giampiero Gasperini che, com’è noto subentrò a Giuseppe Sannino che nelle prime tre gare di questa stagione riuscì a racimolare soltanto 1 punto nella sfida al «Barbera» con il Cagliari finita, com’è noto 1-1.

Gli altri 3 punti invece, sono recenti e conquistati dalle squadre messe in campo da Alberto Malesani che, com’è noto, è stato esonerato lunedì malgrado l’imbattibilità. Tre pareggi rispettivamente contro Pescara e Genoa in casa (1-1 e 0-0) e l’altro a Verona con il Chievo ancora 1-1. I due gol subiti dai rosanero non sono arrivati su azione bensì da calci piazzati.
Se guardiamo al passato con l’avvento in panchina subito dopo il pareggio per 1-1 con il Cagliari ottenuto da Sannino, Giampiero Gasperini ha viaggiato con una media di 0,8 punti a partita e soprattutto a lasciato il Palermo ancora all’asciutto di vittoria in trasferta.

Tre vittorie, 7 pareggi e 10 sconfitte. Questo finora il bilancio di Gasperi. Ecco il dettaglio.
3 VITTORIE: (Palermo-Chievo 3-1); (Palermo-Sampdoria 2-0); (Palermo-Catania 3-1).
7 PAREGGI (Genoa-Palermo 1-1); (Palermo-Torino 0-0); (Siena-Palermo 0-0); (Palermo-Milan 2-2); (Udinese-Palermo 1-1); Palermo-Lazio (2-2); (Cagliari-Palermo 1-1).
11 SCONFITTE: (Atalanta-Palermo 1-0); (Pescara-Palermo 1-0); (Roma-Palermo 4-1); (Bologna-Palermo 3-0); (Inter-Palermo 1-0); (Palermo-Juventus 0-1); (Palermo-Fiorentina 0-3); (Parma-Palermo 2-1); (Napoli-Palermo 3-0); (Palermo-Atalanta 1-2).

Intanto domenica all’ora di pranzo il Palermo affronterà il Torino in un’altra delicata trasferta e dovrà necessariamente cambiare registro se vorrà ancora sperare ad accorciare il gap con la quart’ultima in classifica Genoa lontana sei punti e che giocherà all’Olimpico contro la Roma. Emblematica la dichiarazione di ieri del presidente Maurizio Zamparini all’arrivo al centro sportivo «Novarello» di Novara dove il Palermo prepara in ritiro la gara contro i granata. «Siamo tutti qui a Novarello, insieme alla squadra, cercando di ritrovare la strada per uscire da questo incubo», ha detto il patron dei rosanero.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.