Menfi: L’arch. Nino Palmeri lancia le sue cinque proposte per riqualificare Porto Palo

<strong>Menfi</strong>: L’arch. Nino Palmeri lancia le sue cinque proposte per riqualificare Porto Palo

Riceviamo e pubblichiamo.

Arch. Nino Palmeri - Le cinque proposte per la riqualificazione della borgata di Porto Palo di Menfi
Arch. Nino Palmeri – Le cinque proposte per la riqualificazione della borgata di Porto Palo di Menfi

CINQUE PROPOSTE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA BORGATA DI PORTO PALO MENFI ED IL SITO DI INTERESSE COMUNITARIO (SIC).

1) Torre di Guardia Costiera (possibile utilizzo: museo o servizi turistici)
Epoca di costruzione: anno di costruzione 1583
La torre, che già in passato è stata consolidata, necessita di un intervento di restauro conservativo, sistemazione dell’area esterna di pertinenza e degli arredi necessari per adibirla a museo o servizi turistici.
Superficie: mq.125,00 circa
Proprietà: Comune di Menfi – Vincoli: Legge 1089/1939.

2) Ex scuola elementare (possibile utilizzo: centro per la diffusione delle culture marinare e della documentazione sul SIC)
Epoca di costruzione: fine anni ‘50
L’edificio, inutilizzato da circa trent’anni, si presenta abbastanza degradato e con dissesti strutturali. Necessita di un intervento di consolidamento strutturale e di una sostanziale ristrutturazione edilizia. In prossimità allo stesso è stato realizzato un Ostello della Gioventù che potrebbe integrarsi benissimo con una adeguata destinazione d’uso dell’edificio di che trattasi.
Superficie: mq.250,00 circa
Proprietà: Comune di Menfi – Vincoli: nessuno.

3) Area per la realizzazione di parcheggio ecologico a servizio della spiaggia sita all’inizio del percorso pedonale che dalla Via della Torre conduce al Vallone Gurra di Mare (all’interno del perimetro SIC)
Superficie: mq.1.200 circa
Accessibilità: l’area è accessibile dalla Via della Torre
Proprietà: in parte comunale ed in parte di privati.
Riqualificazione pavimentazioni/alberature di percorsi storici o comunque esistenti.

4) Via della Torre e percorsi pedonali storici, di proprietà comunale, da riqualificare mediante la pavimentazione con basolato etc.
Lunghezza del percorso: ml.500,00 circa
Proprietà dei terreni: Comune di Menfi
Punti di riferimento di partenza, di arrivo e lungo il percorso: partenza dal parcheggio ecologico ed arrivo alla Torre di Guardia costiera. Tale percorso consente di visitare Porto Palo, antico borgo marinaro, caratterizzato da un gruppo di case di marinai distribuite su uno sperone roccioso sormontato dalla caratteristica Torre di Guardia costiera costruita nel 1583 per difendere la città da attacchi corsari.

5) Riqualificazione e recupero della strada vicinale da tempo in disuso, di proprietà comunale, da ripristinare mediante idonea sistemazione del percorso (lunghezza del percorso: ml.700,00 circa).
Proprietà dei terreni: Comune di Menfi.
Il percorso inizia dalla Via della Torre e ha come punto di arrivo il Vallone Gurra di Mare che costituisce limite di confine tra i Comuni di Menfi e Castelvetrano.
Questo tracciato consentirebbe la comunicazione pedonale del borgo di Porto Palo con la spiaggia allo stato naturale delle “Solette”. Lungo il percorso è possibile ammirare uno splendido paesaggio costiero fino ad arrivare al Vallone Gurra di Mare da cui è facilmente raggiungibile altresì la riserva naturale della Foce del Fiume Belice.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.