Gino Ioppolo: “I grillini siciliani adottano la politica dei due forni”

<strong>Gino Ioppolo</strong>: “I grillini siciliani adottano la politica dei due forni”

Riceviamo e pubblichiamo.

IOPPOLO: I GRILLINI SICILIANI ADOTTANO LA POLITICA DEI DUE FORNI. A ROMA NEMICI GIURATI DI BERSANI, ALL’ARS RUOTA DI SCORTA DI CROCETTA.

“Mi pare che i parlamentari regionali del Movimento cinque stelle stiano adottando la politica dei due forni: a Roma obbedienti servitori della linea di Beppe Grillo, che non dà alcuno spazio all’alleanza con il Pd, e all’Ars ruota di scorta permanente del governo Crocetta, sostenuto proprio da Pd e Udc.”

Gino Ioppolo
Gino Ioppolo

A dichiararlo è il deputato regionale Gino Ioppolo (Gruppo Lista Musumeci) che stigmatizza le dichiarazioni del leader grillino Cancelleri, che ieri si era complimentato per la nomina ad assessore della segretaria particolare di Crocetta.

“Se anziché Cancelleri (non so quanto condiviso dai suoi stessi colleghi di gruppo) – sottolinea Ioppolo – dal podio fosse intervenuto Beppe Grillo, avrebbe detto che Crocetta è come i suoi predecessori. E invece le cose qui vanno evidentemente in modo ben diverso, perché se il modello di inciucio siciliano fosse acquisito anche a Roma, il Movimento cinque stelle avrebbe già risolto la crisi nazionale, stringendo il proprio matrimonio con Bersani e compagni. I grillini tutto possono apparire, ma non certo paladini della coerenza”.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.