Apple e Google: è sfida anche negli smart watch

<strong>Apple e Google</strong>: è sfida anche negli smart watch

Apple e Google: è sfida anche negli smart watch.

Cupertino contro Mountain View, iOS contro Android, o se volete Apple contro Google. La sfida tra questi due colossi della Silicon Valley, veri e propri mattatori nell’era dei dispositivi mobile (e non solo), è destinata a diventare ancora più intensa nei prossimi anni, estendendosi anche a un campo fino a questo momento rimasto inesplorato dalle due aziende, quello dell’orologeria. Per ora non c’è ancora l’ufficialità, ma sia Apple che Google stanno pensando di lanciare sul mercato il loro primo smart watch.

Apple iWatch e Google Smart WatchPer quanto riguarda Apple, il prodotto dovrebbe chiamarsi iWatch, in linea con la terminologia utilizzata dagli altri prodotti della ‘mela’. In realtà le informazioni sull’iWatch della Apple sono poche, anche se da oltreoceano cominciano ad arrivare indiscrezioni sulle funzionalità: accelerometro, giroscopio, sensori interni e tecnologia bluetooth in modo da potersi collegare a iPod, iPhone e iPad.

Google dovrebbe rispondere con la propria versione dello smart watch, anche se in realtà potrebbe essere proprio la Apple, stavolta, ad agire di rimessa. Già, perché secondo indiscrezioni, l’azienda di Mountain View sarebbe molto più avanti nel progetto, tanto che secondo alcuni ‘l’orologio intelligente’ di Google potrebbe uscire già entro la fine dell’anno. Anche qui bocche pressoché cucite: si sa solo che il sistema operativo sarà ovviamente Android e che il Google Smart Watch utilizzerà la tecnologia touch screen.

Difficile, dunque, stabilire cosa e quanto potranno fare gli smart watch, anche se sicuramente, per via del loro piccolo schermo, non saranno gli strumenti più indicati per supportare applicazioni per le quali viene richiesto un display adeguato. Come ad esempio le app dedicate ai giochi da casinò online. A tal proposito, due tra le più belle app di giochi, Casinò Master e Poker Revolution sono state recensite dal team di esperti di CasinoTop10.it

La prima, come si evince facilmente dal nome, è un’applicazione dedicata ai giochi da casinò online, sia i più classici che i più innovativi. Trovano spazio giochi ormai storici come la roulette, il baccarat e il blackjack, ma anche passatempi più moderni come le slot machine, i video poker e il caribbean poker. La particolarità di Casinò Master è che si tratta di un gioco adatto anche a chi non ha mai giocato al casinò in vita sua, grazie alle spiegazioni esaurienti dei vari giochi che vengono fornite.

Per quanto riguarda Poker Revolution, qui più che di un app di casinò in senso stretto parliamo di una sorta di rompicapo in tema poker, che ricorda molto il Tetris. Solo che in Poker Revolution occorre incastrare le carte da gioco, cercando di metterle insieme in modo da formare combinazioni pokeristiche, utili per liberare lo schermo.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.