Tavolo tecnico su Muos, assessore Lo bello chiede spiegazioni al Ministero della Salute

Tavolo tecnico su <strong>Muos</strong>, assessore Lo bello chiede spiegazioni al Ministero della Salute

Tavolo tecnico su Muos, assessore Lo bello chiede spiegazioni al Ministero della Salute.

Nelle sedute del Tavolo tecnico per la valutazione dell’impatto ambientale e sanitario del sistema MUOS di Nicemi sembrerebbe che non siano stati convocati – così come comunicato nella riunione del 21 marzo scorso a Roma presso il Ministero della Salute – gli esperti proposti dall’Assessorato regionale Territorio e Ambiente,  prof. Massimo Zucchetti e dott. Antonio Sansone Santamaria, nonché il dott. Mario Palermo, designato dall’Assessorato regionale della Salute.

Mariella Lo Bello
Mariella Lo Bello

Lo sottolinea l’assessore regionale al Territorio e Ambiente,  Mariella Lo Bello, in una nota inviata al Ministero della Salute e all’Istituto Superiore di Sanità.

I lavori per l‘installazione del MUOS di Niscemi al momento sono fermi per effetto della revoca delle autorizzazioni da parte dell’assessorato regionale Territorio e Ambiente. Il Governo nazionale ha assicurato che l’eventuale installazione delle parabole non avverrà prima che siano disponibili i risultati dello studio approfondito di valutazione dell’impatto sull’ambiente e sulla salute realizzato dall’Istituto Superiore di Sanità.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.