Sciacca. Sostituzione dei cestini portarifiuti antistanti il lungomare del Borgo dello Stazzone

<strong>Sciacca</strong>. Sostituzione dei cestini portarifiuti antistanti il lungomare del Borgo dello Stazzone

In seguito alla segnalazione fatta dall’Associazione politico – culturale “La Nuova Primavera” all’Assessore all’Ecologia, Ambiente e Sanità Gianluca Guardino, in data 21/05/2013, riguardante i cestini antistanti il lungomare del Borgo dello Stazzone stracolmi di rifiuti, è stata decisa la sostituzione degli stessi con dei cassonetti comunali, vista l’impossibilità di raccogliere i rifiuti con il sistema automatico.

Associazione La Nuova PrimaveraIn questo modo, invece, si può procedere alla raccolta giornaliera dei rifiuti.
I cestini, donati alla cittadinanza dall’Associazione “La Nuova Primavera”, vengono posti comunque in prossimità delle attività commerciali di fronte al lungomare.

La quantità di cestini e di cassonetti va dunque aumentando, fornendo un ulteriore vantaggio per i cittadini, gli esercenti ed i turisti nel mantenimento di questa meravigliosa zona saccense in uno stato di decoro.

Un particolare ringraziamento va all’Assessore all’Ecologia, Ambiente e Sanità Gianluca Guardino per la sensibilità dimostrata nei confronti della segnalazione de “La Nuova Primavera”.

 

La Nuova Primavera

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.