Marsala Wine: fino al 7 luglio si celebra il vino “scoperto” dagli inglesi

<strong>Marsala Wine</strong>: fino al 7 luglio si celebra il vino “scoperto” dagli inglesi

Degustazioni di vini e altri prodotti tipici locali, visite alle cantine, laboratori di cucina, escursioni a Mozia e alle saline per giornalisti, sommelier e operatori italiani e stranieri che potranno incontrare oltre 60 aziende vitivinicole e produttori del settore agroalimentare.

marsala_wine_2013E’ questo il programma di «MarsalaWine», la manifestazione che ripercorre, in itinerari marinari, archeologici e garibaldini a Marsala, la gloriosa storia di questo vino siciliano scoperto dagli inglesi che ne avviarono il commercio navale fin dal Settecento.

La manifestazione è stata organizzata dal Comune di Marsala d’intesa con l’assessorato regionale alle Politiche agricole e l’Irvos (Istituto regionale del vino e dell’olio).

L’appuntamento, in programma fino al 7 luglio, si inserisce nell’ambito degli eventi di «Marsala, città europea del vino 2013». Un evento «che esalta – si sottolinea in una nota del Comune – le produzioni enologiche siciliane, ma che ospita tante etichette di altre regioni vinicole italiane ed estere».

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.