Il ministro dei trasporti Lupi fa visita a Trapani e Provincia

Il ministro dei trasporti <strong>Lupi</strong> fa visita a Trapani e Provincia

Il Nuovo Centrodestra rilancia con la presenza del Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Maurizio Lupi. Lunedì sarà a Trapani, prima di partecipare ad una serie d’iniziative che si svolgeranno nella Valle del Belice per il 46° anniversario del terremoto che colpì l’intera zona.

Maurizio_LupiIn città, alle 10, inaugurerà la nuova sede di Ncd. Al suo fianco il sen. D’Alì ed il candidato sindaco di Mazara ed ex consigliere provinciale Pino Siragusa. E per il Nuovo Centrodestra dovrebbe esserci un altro appuntamento importante qualche ora dopo, quando, alle 18, tornerà a riunirsi il consiglio comunale del capoluogo. E’ infatti in programma la costituzione del gruppo consiliare che potrà contare su Totò La Pica, Felice D’Angelo, Peppe Guaiana e Nicola Lamia. Da verificare anche l’adesione tecnica di Nick Giarratano.

In via di definizione anche il nuovo gruppo del Mir (Articolo 4), che dovrebbe passare da 3 a 5 consiglieri. A Nicola Sveglia, Peppe La Porta e Francesco Guarnotta potrebbero aggiungersi Domenico Ferrante e Silvio Mangano. Sarebbero inoltre in corso trattative con Giorgio Colbertaldo. Al Nuovo Centrodestra dovrebbe rispondere Forza Italia. Hanno già aderito Francesco Salone e Giovanni Vassallo. Ne dovrebbe far parte anche Peppe Ruggirello (1958). Probabile l’adesione al nuovo progetto berlusconiano del consigliere Vito Mannina. Potrebbe cambiare qualcosa tra i ranghi dell’opposizione.

A trarne vantaggio dovrebbe essere il Pd. Il consigliere Michele Cavarretta ha sostenuto Renzi alle primarie per la segreteria nazionale ed ora dovrebbe completare il suo percorso politico entrando a far parte del gruppo dei democratici. Il passaggio però non è mai stato formalizzato. Potrebbe allontanarsi dal Psi – ex Riformisti – il consigliere Tiziana Carpitella, mentre Andrea Vassallo rimarrebbe nell’area socialista.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.