La Juventus dopo la delusione Berlino programma la nuova stagione

La <strong>Juventus</strong> dopo la delusione Berlino programma la nuova stagione

La Juventus dopo la delusione Berlino programma la nuova stagione.

Lo scorso sabato con la finale di Champions League in cui è uscito vittorioso il Barcellona ai danni della Juventus abbiamo assistito all’atto conclusivo della stagione 2014-2015. Ora le luci si spostano sugli impegni della Nazionale italiana e poi via al rompete le righe generale.

marotta-agnelliSe i calciatori andranno in vacanza per ricaricare le batterie, tutti i dirigenti, con i consigli dei rispettivi allenatori, cercheranno di portare avanti le trattative in sede di mercato per allestire una rosa competitiva in vista della prossima stagione.

Una squadra su tutte sembra essere già a buon punto dal punto di vista del calciomercato. Ci riferiamo alla Juventus che con Marotta e Paratici hanno lavorato con largo anticipo avendo portato a termine già alcune operazioni come il rientro alla base di Rugani dall’Empoli, l’acquisto del talento argentino Dybala dal Palermo e sta perfezionando in questi giorni l’accordo con il centrocampista ex Real Madrid Sami Khedira.

Nei prossimi giorni la dirigenza bianconera andrà ad incontrare Carlitos Tevez per conoscere le reali intenzioni dell’Apache. Qualora l’attaccante argentino decida di lasciare Torino per affrontare una nuova sfida professionale, probabile un suo rientro al Boca Juniors, la Vecchia Signora dovrà muoversi sul mercato in qualche modo per sostituirlo il prima possibile. Non sarà facile, ma grazie ai 100 milioni derivanti dalla Champions  League qualche grande colpo potrebbe arrivare davvero.

Nomi?

Gli esperti di calciomercato come Di Marzio e Pedullà lasciano sempre aperte le piste che portano ad Edison Cavani, Radamel Falcao e Gonzalo Higuain. A dare ulteriori conferme in tal senso ci sono le quote Paddy Power calcio che il famoso bookmaker irlandese propone sul proprio sito sul fronte mercato: l’arrivo di Cavani alla corte di Massimiliano Allegri è quotato a 2.70, Falcao è dato a 5.20, mentre Higuain è pagato 7.00 volte la posta.

Se arrivasse davvero uno di questi grandi attaccanti la Juventus potrebbe davvero riprovare a raggiungere la finale di Champions che si giocherà il prossimo anno a Milano. Sul fronte campionato il quinto scudetto consecutivo sarebbe quasi una certezza considerato l’immobilismo delle altre contendenti.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.