Un’artista menfitana presenterà la sua prima mostra di pittura a Palermo, intitolata “La luce nell’ombra”

Un’artista menfitana presenterà la sua prima mostra di pittura a Palermo, intitolata “La luce nell’ombra”

Una donna solare, bella, intelligente e creativa. Lei è Alessandra Liberto. Ti basta scrutare i suoi profondi occhi per capire che artista è. Libera nell’esprimersi.

Da bambina disegnava sempre, di continuo, aveva una passione sfrenata per l’arte e una curiosità per il disegno fuori dal comune.

“Era come rifugiarsi in un mondo fantastico – racconta Alessandra – ero attratta dall’arte in tutte le sue forme e sentivo la necessità di giocare con la fantasia. Crescendo – continua l’artista – mi scontrai con i sogni e la realtà. Finite le medie volevo trasferirmi a Firenze per studiare arte, ma vivevo in Sicilia, a Menfi un piccolo paese della provincia di Agrigento. Cosi scelsi di fare Architettura a Palermo”.

Alessandra, non si è fermata qui. Dopo la laurea brillantemente ottenuta, si abilita alla professione di Architetto e si iscrive all’Albo dell’Ordine degli Architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Palermo.

Ma la sua creatività continua a crescere, Alessandra cerca sempre quel gioco di colori che utilizza per esternare la sua forte personalità.

“Oggi per dare le brutte notizie ci sono i telegiornali ed i giornali, che ogni giorno ci opprimono e angosciano, l’arte invece può essere uno strumento di evasione per farci recuperare il contatto con la nostra anima. L’arte può essere terapeutica, può con la sua bellezza farci ancora sognare. Spesso sarebbe stato più facile dipingere qualcosa di triste e angosciante – conclude Alessandra Liberto – ma non voglio essere tra i pittori depressi, al contrario voglio portare luce. Anche un’ombra può essere luminosa, tutto dipende dal punto di vista. Così quando pensiamo che tutto sia finito e buio, se guardiamo bene, troveremo una luce che ci indicherà la strada”.

La mostra verrà inaugurata Venerdi 23 Ottobre alle ore 18,00, a Palazzo Asmundo in Via Pietro Novelli, 3, a Palermo e resterà aperta Sabato 24 e Domenica 25 Ottobre dalle ore 10,00 alle ore 20,00 con ingresso libero.

Francesca Capizzi

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.