“La bellezza della costa agrigentina va riconosciuta e difesa”: Riccardo Gaz “racconta” Mareamico

Una raccolta di risultati e traguardi raggiunti dall’associazione ambientalista tra le più attive della provincia: dalle iniziative anti abusivismo edilizio a quelle dedicata alla salvaguardia delle spiagge e del mare agrigentino.

E’ il contenuto di un video realizzato da Riccardo Gaz, pubblicato oggi su YouTube in collaborazione con la delegazione di Agrigento di “Mareamico”.

«Il creativo Riccardo Gaz – afferma Claudio Lombardo, presidente della delegazione di Agrigento di “Mareamico” – ha voluto donare alla nostra associazione, ma anche a tutta la provincia di Agrigento, una testimonianza e un contributo di affetto. Le riflessioni di Gaz non sono altro che un attestato di amore nei confronti dell’ambiente che noi di MareAmico, con tante difficoltà, cerchiamo di difendere».

Nel video si parla dell’impegno di “MareAmico” per la Scala dei Turchi di Realmonte, dove la magistratura – dopo le segnalazioni dei volontari – ha bloccato la costruzione di una serie di villette a schiera, ma anche la singolare attività a tutela del mare contro gli scarichi abusivi. E poi, ancora, il pugno duro contro le auto parcheggiate sulla spiaggia delle “Pergole” e contro le esercitazioni militari a Punta Bianca.

«Tanti altri dovrebbero seguire la scia di Riccardo Gaz – conclude Lombardo – e quindi donare, attraverso ciò che di meglio sanno fare, la loro opera o anche il solo tempo libero, per far crescere il rispetto per il nostro territorio e valorizzare le sue bellezze».

Emozionante la conclusione del video con l’inno alla bellezza di Peppino Impastato.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.