Carte prepagate con Iban e usa e getta

Carte prepagate con Iban e usa e getta

Da sempre le carte pregate hanno riscosso un largo successo sia per la clientela privata che aziendale in quanto vengono preferite come strumento di pagamento rispetto alle tradizionali ma anche costose carte di credito o bancomat, visti i costi di gestione praticamente nulli e l’operatività elevata delle carte prepagate.

Le carte prepagate sono mezzi di pagamento concessi da banche ed istituti di credito a fronte di un esborso iniziale del cliente, l’utente potrà spendere esclusivamente il contante precedentemente caricato sulla propria carta.

Le carte prepagate non devono essere associate ad un conto corrente bancario, in questo modo ogni cliente potrà snellire ogni onere di gestione tipico di una tradizionale carta di credito, ma consentendo di effettuare comunque sia transazioni online che acquisti presso diversi esercizi commerciali in totale sicurezza.

Carte prepagate con Iban: l’alternativa al conto corrente

Alcune delle carte prepagate sono dotate di codice Iban, caratteristica che rende ancora più completa la propria carta ricaricabile, in quanto sarà possibile ricevere l’accredito della propria pensione o stipendio mensile, oltre a poter effettuare bonifici e gestire ogni versamento di utenza.

Carte prepagate Poste Italiane

La carta prepagata Postepay è una delle proposte presentate da Poste Italiane, uno dei metodi di pagamento preferito da molti clienti che utilizzano la Postepay per ogni transazione eliminando ogni costo di gestione tipico di un conto corrente postale o bancario.

Postepay consente di effettuare ogni tipologia di transazione sia on line che presso tutti gli esercizi commerciali abilitati a circuito Visa Electron.

Carte prepagate Netflix: cosa sono

Esistono però anche delle carte prepagate definite gift card ovvero dei sistemi di pagamento usa e getta che possono essere utilizzate sia dallo stesso acquirente o regalate ad un ulteriore persona, visto che non sono nominative.

Ecco perché anche Netflix ha adeguato i propri metodi di pagamento tramite l’acquisto di carte prepagate Netflix con un importo prefissato, carte che possono essere acquistate anche presso uno dei punti vendita abilitat, tramite inserimento del codice della propria carta prepagata è possibile usufruire del servizio offerto da Netflix.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.