Conto deposito: Migliori offerte agosto 2016

Conto deposito: Migliori offerte agosto 2016

La situazione incerta di questi mesi estivi non semplifica l’operazione di individuazione delle migliori soluzioni di investimento in questi mesi estivi. Tra buoni fruttiferi postali, conti deposito, azioni e obbligazioni occorre fare molta attenzione non solo a rendimenti e interessi, ma anche al tasso di rischio.

In questo “marasma” finanziario sono proprio i buoni fruttiferi postali la soluzione più interessante da prendere in considerazione. Il punto di forza è rappresentato dalla tassazione contenuta che è meno della metà dei conti deposito (12,50% contro il 26%). Il rovescio della medaglia è rappresentato dal prezzo associato ai rendimenti contenuti.

Si accennava ai conti deposito dove il Conto Webank propone le linee vincolate a tre mesi (0,60% annuo lordo), a 6 mesi (1%), a 1 mese (1,10%) e a 18 mesi (1,15%). Altra proposta allettante è data dal CashPark di Fineco, la quale offre un tasso lordo annuo dello 0,30% per depositi vincolati 12 mesi. Invece Conto Bancadinamica di Banca Dinamica permette di vincolare le somme per tre mesi al tasso dello 0,65% per 6 mesi al tasso dell’1,60% oppure per 12 mesi al tasso dell’1,80%. Infine segnaliamo il Conto Facto di Banca Farmafactoring conto deposito online che offre un interesse lordo annuo dell’1,55% a partire da somme di 5.000 euro vincolate per almeno 12 mesi. La banca si fa carico dell’imposta di bollo.

Come si può facilmente intuire, emerge subito come non si tratta di numeri da capogiro con un margine di ricavo contenuto, soprattutto se confrontato con le percentuali del passato. D’altrocanto si tratta di una forma di monetizzazione tra le più affidabili.

In caso di somme vincolate (6 o 12 mesi), una delle variabili da tenere maggiormente in considerazione, InMediolanum Conto Deposito di Mediolanum permette di ottenere un interesse fino all’1,25% annuo lordo. Anche con il Conto deposito Che Banca!, la variabile decisiva è sempre quella del tempo: scadenza a tre, sei e dodici mesi. Per chi vincola nuova liquidità per tre mesi è previsto un tasso promozionale del 2% annuo lordo, ma si tratta di promozioni che, se giudicate interessanti, vanno colte al volo perché sono per brevi periodi.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.