La vendita on line come nuova frontiera dei giorni nostri

La vendita on line come nuova frontiera dei giorni nostri

Gli e-commerce rappresentano la nuova frontiera della vendita. Oggi giorno, infatti, cercare di vendere con l’aiuto della rete è uno dei gli obiettivi della maggior parte delle attività commerciali e imprenditoriali che vogliono cercare di raddoppiare il numero di utenti. L’e-commerce, permette di avere un pubblico sempre crescente. Le aziende hanno la possibilità di entrare attraverso piattaforme come Oberlo nel mondo dell’e-commerce in modo semplice e pratico. Infatti, i professionisti che lanciano nuove piattaforme on-line, sono davvero numerosi e cercano di emergere con la gestione di siti accattivanti da un punto di vista grafico e facili da utilizzare.

I vantaggi della vendita on-line

La vendita on-line ha tanti vantaggi perché rispetto a quella fisica, permette di abbattere i costi in maniera esponenziale. Il beneficio più importante sta nell’abbattere la barriera tra cliente e azienda, perché il business si può ampliare molto facilmente. Un altro vantaggio che vale la pena prendere in considerazione sta nella possibilità di poter crescere potenzialmente molto di più, ad esempio, aprendo le porte ai mercati esteri. Un’altra cosa importante è che l’e-commerce riesce ad essere flessibile e ad integrare vari tipi di settori. Il vantaggio dell’online, è diventato talmente palese che oggi giorno vi sono molte persone che utilizzano questa possibilità per avviare un’attività in proprio. Del resto, il commercio elettronico ha conosciuto una crescita esponenziale nel corso degli ultimi anni. Questo non vale solo in Italia, ma generalmente un po’ in tutti gli stati europei che possono contare su un’importante rialzo, da un punto di vista delle vendite.

  • I dati delle vendita degli e-commerce in Italia

Analizzando i dati delle vendite on-line nel 2019 in Italia, ci si rende conto che si tratta di un mercato in continua espansione. Nel corso dell’ultimo anno, in Italia il commercio elettronico è cresciuto a dismisura. Parliamo di una crescita pari al 18,4% su base annua con accelerata di 12 punti in percentuale rispetto al 2018. Wall street Italia ha analizzato questi dati facendo capire come gli italiani, oramai stanno cambiando le abitudini quando si tratta di fare un acquisto. Ciò vale sia per le vendite al dettaglio che anche quelle, invece, più allargate. La tendenza non si ferma. Infatti, già nel mese di dicembre le vendite in rete hanno conosciuto un balzo in avanti davvero significativo. Basti pensare al 38,3% a fronte di un aumento dello 0,8% dei consumi generali.

  • Come muovere i primi passi nel mondo del mercato elettronico

Iniziare la vendita on-line nel proprio settore o in uno completamente innovativo, è un modo per pensare ad alcune idee per avviare un’attività in proprio. Infatti, questo ambito è in continua crescita e permette anche di iniziare con di costi irrisori. Molti decidono, ad esempio, di puntare sul dropshipping, in modo tale da contare su una vendita di beni che di fatto non si possiedono. Quindi si abbattono i costi del magazzino. In via generale, però, vale sempre la pena considerare l’idea della vendita online, perché rappresenta un settore in continua espansione: del resto, i vantaggi saranno visibili anche nel medio e breve periodo.

Scrivi un commento da Facebook

Lascia una risposta

Your email address will not be published.